1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Firmato in Cina il protocollo d'intesa del gemellaggio tra Napoli e Zhengzhou

L'Assessore Nicola Oddati e il Vice Sindaco Li Liu Shen firmano il protocollo d'intesa
L'Assessore Nicola Oddati e il Vice Sindaco Li Liu Shen firmano il protocollo d'intesa

Napoli e Zhengzhou hanno da oggi rapporti ufficiali di amicizia e cooperazione: è stato firmato nella capitale della Regione di Henan, il protocollo d'intesa per stabilire un gemellaggio tra le due città.
Lo hanno siglato Nicola Oddati, Assessore allo sviluppo del Comune di Napoli e Li Liu Shen, Vice Sindaco della città cinese che conta circa 5 milioni di abitanti, stabilendo accordi soprattutto nei campi del commercio, delle scienze e tecnologia, della cultura e del turismo.

Nel documento siglato oggi sono state tracciate le linee guida che ispireranno da subito le collaborazioni tra le due città, che reciprocamente si supporteranno negli scambi d'impresa e nella promozione di eventi soprattutto in campo culturale.

Nel corso della giornata, la delegazione napoletana è stata ospite d'onore della prestigiosa fiera Expo China Central, l'importante evento espositivo organizzato dalla città di Zhengzhou, che nei primi giorni ha già visto la presenza di circa un milione di visitatori.

 
 
L'Assessore Oddati consegna al Vice Sindaco di Zhengzhou il gagliardetto del Comune di Napoli
L'Assessore Oddati consegna al Vice Sindaco di Zhengzhou il gagliardetto del Comune di Napoli

La delegazione ufficiale inviata in Cina dal Comune di Napoli, dopo aver siglato il protocollo d'intesa, si è recata nella sede municipale di Zhengzhou per incontrare i rappresentanti del governo cinese nei settori dell'economia e dello sviluppo.

L'Assessore Nicola Oddati, ha descritto la nostra città come "un museo di arte moderna e contemporanea a cielo aperto", sottolineando l'importanza della risorsa mare che le assegna il ruolo di secondo porto più importante d'Italia.

Oddati ha inoltre incassato il convinto sostegno ed interesse anche della delegazione dell'imprenditoria cinese, che si è proposta di visitare a breve la nostra città, per la candidatura di Napoli al forum internazionale delle culture del 2013.

Nei prossimi giorni la delegazione napoletana avrà ulteriori incontri operativi con imprese e società cinesi che si occupano di trasformazioni urbane e di sviluppo tecnologico.

 
 

leggi i comunicati stampa:

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO