1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Commissione consultiva per il riconoscimento della qualifica di "caso eccezionale" e "cittadino illustre"

La Commissione consultiva per il riconoscimento della qualifica di “caso eccezionale” e “cittadino illustre” è prevista e regolata, nella composizione e nel funzionamento, dal “Regolamento di Polizia mortuaria e dei servizi funebri e cimiteriali” del Comune di Napoli, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 21/02/2006. 

Alla Commissione spettano i compiti di valutare i casi che, per la risonanza suscitata nell’opinione pubblica ovvero per la particolare commozione discendente dalla causa del decesso, determinano un “caso eccezionale”, nonché di valutare particolari meriti civili, morali artistici o scientifici per cui un cittadino possa assurgere al titolo di “concittadino illustre”.
 
 
Cognome
Nome
Dichiarazioni
Herling
 Marta
De Lorenzo
Renata
Santaniello
Carmine
Marotta
Massimiliano
Baffi
Giulio
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO