1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Enti di diritto privato controllati

Denominazione
Funzione attribuita
Informazioni e compensi
A.N.E.A.*
(agg. dicembre 2020)

(*) Il Comune di Napoli ha esercitato il diritto di recesso, che è divenuto efficace a far data dal 24/02/2020
Promozione di politiche per l'efficienza energetica
A.N.M. S.p.A.
(agg. dicembre 2021)
Trasporto pubblico locale su gomma e su ferro e servizi complementari alla mobilità
Diffusione dell'arte musicale, educazione musicale della collettività e sviluppo artistico e professionale del personale.
Promozione e valorizzazione del patrimonio storico/artistico della città.
Promozione di manifestazioni teatrali e culturali in particolare nell'ambito della città e della provincia di Napoli.
Fondazione Premio Napoli
(agg. a ottobre 2022)
Incoraggia la produzione culturale italiana, favorisce la lettura ed il dibattito culturale e civile nella città, nella provincia e nella regione, disponendole al dialogo con il resto del mondo e con i paesi che affacciano sul Mediterraneo.
Fondazione Eduardo De Filippo
(agg. a ottobre 2022)
Favorire la salvaguardia ed il recupero del teatro della tradizione napoletana e lo sviluppo del teatro contemporaneo. Intrattenere rapporti di collaborazione con l'Istituto di Pena Minorile di Nisida e con le associazioni impegnate nel sociale per proseguire le attività avviate da Eduardo De Filippo a favore delle fasce giovanili svantaggiate. Promuovere manifestazioni di ogni genere come conferenze, convegni, congressi e dibattiti. Intrattenere rapporti e scambi culturali con Enti e Fondazioni italiane e straniere.
Fondazione Strachan Rodinò
(agg. a ottobre 2022)
Assistenza ai minorati della vista e portatori di handicap in genere.
Fondazione Famiglia di Maria
(agg. a ottobre 2022)

Lotta alla dispersione scolastica, promozione di attività culturali, di istruzione e formazione professionale a favore di persone svantaggiate; prevenzione e lotta all'esclusione sociale, al disagio, all'emarginazione; promozione della cultura della legalità e della pace; realizzazione e gestione di strutture residenziali o semi-residenziali nonché di spazi aggregativi a favore di fasce deboli.
Promozione della cultura espositiva, della ricerca, della conservazione e della diffusione dell'architettura e dell'urbanistica.
Fondazione di partecipazione ITS MODA Campania
(i dati riportati in tabella sono riferiti al triennio 2018-2020 e sono da aggiornare in base alle indicazioni da ricevere dal nuovo rappresentante del Comune di Napoli nominato ad ottobre 2022)

Sostenere l'integrazione tra i sistemi di istruzione, promozione e lavoro, nel comparto della Moda Campania, promuovendo la diffusione della cultura tecnico scientifica in tale settore.
Fondazione Castel Capuano
(agg. a ottobre 2022)
La Fondazione ha l’obiettivo specifico di creare un polo di alta formazione giuridico forense, con peculiare riferimento all’informatica giuridica nell’ottica di e-justice (processo telematico, digitalizzazione e servizi connessi) nonché alla formazione degli organismi di mediazione e conciliazione con riferimento alle normative dell’Unione europea, conservando comunque Castel Capuano nell’ambito della Giustizia.
Fondazione di partecipazione ITS SCI.TEC.VITA
(agg. a ottobre 2022)
La Fondazione promuove la diffusione della cultura tecnica e scientifica, sostiene le misure per lo sviluppo dell'economia e le politiche attive del lavoro a  sostegno dello sviluppo per l'indirizzo/settore di riferimento "Area Nuove Scienze e Tecnologie della Vita".
Dati da acquisire.
In attesa di riconoscimento della personalità giuridica da parte della Prefettura.
Costituzione luglio/agosto 2022.
Fondazione di partecipazione ITS Campania Hitech & Communication
(agg. a ottobre 2022)
In relazione alle priorità strategiche per lo sviluppo economico del Paese e negli ambiti e secondo le priorità indicate dalla programmazione regionale, la Fondazione persegue le finalità di promuovere la diffusione della cultura tecnica e scientifica, di sostenere le misure per lo sviluppo dell’economia e le politiche attive del lavoro per favorire l’occupazione nel settore dell’ICT  (Alta tecnologia dell'informazione e della comunicazione - organizzazione e fruizione dell'informazione e della conoscenza).
Fondazione di partecipazione ITS Ma.De.
(agg. a ottobre 2022)
In relazione alle priorità strategiche per lo sviluppo economico del Paese e negli ambiti e secondo le priorità indicate dalla programmazione regionale, la Fondazione persegue le finalità di promuovere la diffusione della cultura tecnica e scientifica, di sostenere le misure per lo sviluppo dell’economia e le politiche attive del lavoro per favorire l’occupazione nel settore dell’ICT (Area delle tecnologie innovative per i beni e le attività culturali - Turismo- Beni culturali e artistici - Manifattura e Design: ceramica, gioielli e paesaggio).
Dati da acquisire.
In attesa di riconoscimento della personalità giuridica da parte della Prefettura.
Costituzione luglio/agosto 2022.
Fondazione di partecipazione ITS BACT
(agg. a ottobre 2022)
In relazione alle priorità strategiche per lo sviluppo economico del Paese e negli ambiti e secondo le priorità indicati dalla programmazione regionale, la Fondazione persegue le finalità di promuovere la diffusione della cultura tecnica e scientifica, di sostenere le misure per lo sviluppo dell'economia e le politiche attive del lavoro (Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali e turistiche).
Fondazione di partecipazione ITS “Casa Campania” 
(agg. a ottobre 2022)
In relazione alle priorità strategiche per lo sviluppo economico del Paese e negli ambiti e secondo le priorità indicate dalla programmazione regionale, la Fondazione persegue le finalità di promuovere la diffusione della cultura tecnica e scientifica, di sostenere le misure per lo sviluppo dell’economia e le politiche attive del lavoro per favorire l’occupazione nel settore delle costruzioni inteso nelle diverse fasi progettazione, edificazione, ristrutturazione e manutenzione. La Fondazione opera sulla base di piani triennali con i seguenti obiettivi: • assicurare, con continuità, l’offerta di tecnici superiori a livello post-secondario in
relazione a figure che rispondendo alla domanda proveniente dal mondo del lavoro pubblico e privato in relazione al settore di riferimento sopra indicato; • sostenere l‘integrazione tra i sistemi di istruzione, formazione e lavoro, con particolare riferimento ai poli tecnico-professionali di cui all’articolo 13 comma 2 della legge n. 40 del 2007 per diffondere la cultura tecnica e scientifica; • sostenere le misure per l’innovazione ed il trasferimento tecnologico alle piccole e medie imprese; • diffondere la cultura tecnica e scientifica e promuovere l’orientamento dei giovani e delle loro famiglie verso le professioni tecniche; • stabilire organici rapporti con i fondi interprofessionali, le associazioni imprenditoriali e la bilateralità del settore edile per la formazione continua dei lavoratori; • garantire ed assicurare la piena realizzazione di un ciclo di percorsi.
Dati da acquisire.
In attesa di riconoscimento della personalità giuridica da parte della Prefettura.
Costituzione luglio/agosto 2022.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO