1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Bilancio preventivo e consuntivo

Il principio contabile applicato della programmazione, presente nell’allegato 4.1 al decreto legislativo 118 del 2011, definisce al paragrafo 1 la programmazione come “ il processo di analisi e valutazione che, comparando e ordinando coerentemente tra loro le politiche e i piani per il governo del territorio, consente di organizzare, in una dimensione temporale predefinita, le attività e le risorse necessarie per la realizzazione di fini sociali e la promozione dello sviluppo economico e civile delle comunità di riferimento”.

Al paragrafo 4.2 sono quindi indicati quali strumenti di programmazione degli enti locali tra gli altri:
- il Documento unico di programmazione (DUP) e l'eventuale nota di aggiornamento del DUP
- il bilancio di previsione finanziario
- il piano esecutivo di gestione e delle performances
- il piano degli indicatori di bilancio
- il rendiconto sulla gestione

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO