1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

In ricordo dei dipendenti del Comune di Napoli caduti durante la Prima Guerra Mondiale

lapide a commemorazione dei dipendenti comunali morti durante la Prima Guerra Mondiale il cui testo recita:"di qui uscirono per offrire in sereno olocausto la loro giovine vita alla patria, qui ritornano in spirito per offrire ai superstiti, ai venturi, l'esempio del valore del sacrificio dell'amore alla patria". L'elenco dei caduti è contenuto nel testo della pagina.
 
  1. Torti Guglielmo Capitano.
  2. Luciano Carlo di Gaetano Decorato di medaglia d'argento al Valor Militare. Tenente di complemento del 21° reggimento fanteria. Nato a Napoli il 17 maggio 1896, morto il 17 giugno 1917 sull'Altopiano dell'Asiago per ferite riportate in combattimento.
  3. Patruno Luigi Sottotenente.
  4. Balbi Vincenzo Sergente 185° battaglione M.T. Nato il 7 aprile a Napoli, morto per malattia il 12 dicembre 1918.
  5. D'Arienzo Agilindo Caporal Maggiore 220° reggimento fanteria. Nato il 25 giugno 1882 a Napoli, morto il 1° settembre 1917 sull'Altopiano della Bainsizza per ferite riportate in combattimento.
  6. Amabile Ernesto Caporale del 1° reggimento bersaglieri. Nato a Napoli il 15 settembre 1884, morto il 3 novembre 1915 per ferite riportate in combattimento.
  7. De Sena Raffaele Caporale del 133° reggimento fanteria. Nato il 20 giugno 1888, morto il 7 novembre 1915 per ferite riportate in combattimento.
  8. D'Eustacchio Attilio Caporale del 95° reggimento fanteria. Nato il 3 agosto 1887 a Napoli, morto il 20 maggio 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento.
  9. Giordano Sabato Decorato di medaglia di bronzo al Valor Militare. Caporale del 31° reggimento fanteria. Nato il 28 novembre 1888 a Napoli, morto il 2 luglio 1915 sull'Isonzo per ferite riportate in combattimento.
  10. Marzicano Gennaro Caporale del 133° reggimento fanteria. Nato l'8 ottobre 1888, morto il 18 giugno 1916 sul campo per ferite riportate in combattimento.
  11. Barile Pasquale Soldato.
  12. Battaglia Giuseppe Soldato.
  13. Calignano Luigi Soldato.
  14. Carrano Antonio Soldato del 117° reggimento fanteria. Nato il 19 ottobre 1886 a Napoli, morto il 27 luglio 1916 per ferite riportate in combattimento.
  15. Casale Antonio Soldato del 12° reggimento bersaglieri. Nato il 18 agosto 1882 a Napoli, morto il 14 dicembre 1916sul Carso per ferite riportate in combattimento.
  16. Covelli Salvatore Soldato dell'85° reggimento fanteria. Nato il 1° gennaio 1896 a Napoli, morto il 29 maggio 1917 sull'Isonzo per ferite riportate in combattimento.-
  17. De Micco Salvatore Soldato del 139° reggimento fanteria. Nato il 16 gennaio 1889 a Napoli, disperso il 4 novembre 1915 sul Carso in combattimento.
  18. De Simone Vincenzo Soldato.
  19. Fase Vincenzo Soldato del 31° reggimento fanteria. Nato il 26 aprile 1884 ad Afragola (Napoli), disperso il 18 giugno 1916 in combattimento.
  20. Fresa Pietro Soldato del 14° reggimento fanteria. Nato il 27 giugno 1896 a Napoli, morto il 24 novembre 1916 per ferite riportate in combattimento.
  21. Giordano Ferdinando Soldato.
  22. Luciano Carlo Soldato del 148° reggimento fanteria. Nato il 4 settembre 1882 a Napoli, morto il 22 giugno 1918 in prigionia per malattia.
  23. Marsilia Vincenzo Soldato del 31° reggimento fanteria. Nato il 28 dicembre 1889 a Napoli, disperso il 2 luglio 1915 sul Carso in combattimento.
  24. Romeo Gennaro Soldato del 210° reggimento fanteria. Nato il 17 settembre 1881 a Napoli, morto il 28 gennaio 1918 in prigionia per malattia.
  25. Russo Vincenzo Soldato.
  26. Scognamiglio Ciro Soldato.
 
fotografia di picchetto d'onore alla lapide dei caduti, anno 1937
cerimonia commemorativa in Palazzo San Giacomo, anno 1937
fotografia di picchetto d'onore alla lapide dei caduti, anno 1937
picchetto d'onore in Palazzo San Giacomo, anno 1937
 
 

I dati sono tratti dal volume: Ministero della Guerra, Militari caduti nella guerra nazionale 1915-1918 - Albo d'oro, vol. V CAMPANIA (province di Napoli e Salerno). Roma, Istituto Poligrafico dello Stato, 1929.

Le immagini sono riferite alla cerimonia di commemorazione tenuta in Palazzo San Giacomo il 4 novembre 1937 e tratte da: Napoli Rivista Municipale (anno 63° n.11-12 Novembre-Dicembre 1937 XVI). E' da notare l'alta uniforme, con sciabola, indossata dai Vigili Urbani (come allora era denominato il corpo) chiamati a far parte del picchetto d'onore.

 
 

Bernardo Leonardi

 
 

Area Cultura e Turismo Servizio Beni Culturali - Archivio Storico Municipale
Salita Pontenuovo, 31 - 80139 Napoli tel.: 081.7956502 fax: 081.7956510
e-mail: archivi.storici.biblioteche@comune.napoli.it
pec: archivi.biblioteche@pec.comune.napoli.it

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO