1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Nuove modalità per l'assegnazione dei contributi economici di sostegno al reddito

Con Disposizione Dirigenziale n. 83 del 29/11/2010 sono state approvate le nuove modalità per la presentazione delle domande di contributo economico in favore dei nuclei familiari con figli minori orfani o riconosciuti da un solo genitore e delle famiglie di detenuti.
 

Modalità e tempi di presentazione delle domande

Le domande di contributo devono essere presentate, utilizzando la modulistica appositamente predisposta, con le modalità di seguito indicate:
 
a) per i contributi continuativi in favore dei nuclei con minori orfani
Le domande devono essere presentate presso i Centri Servizi Sociali territorialmente competenti, dal  3 gennaio al 28 febbraio 2011.

b) per i contributi continuativi in favore dei nuclei con minori riconosciuti da un solo genitore
Le domande devono essere presentate presso la sede del Servizio Politiche per i Minori, Infanzia e Adolescenza, in Vico Santa Margherita a Fonseca n.19, dal 3 gennaio al 28 febbraio 2011, esclusivamente su prenotazione da effettuare attraverso il Numero Verde Sociale (800-079999) che indicherà per ciascuno il giorno e l'ora dell'appuntamento.

c) per i contributi continuativi in favore delle famiglie di persone detenute
Le domande devono essere presentate presso la sede del Servizio Politiche di Inclusione Sociale, in Via Diocleziano 330,  nel periodo che va dal 3 gennaio al 28 febbraio 2011.

d) per i contributi straordinari
Le domande devono essere presentate presso i Centri Servizi Sociali territorialmente competenti, al momento del verificarsi dell'evento straordinario. Nel caso di contributo richiesto in occasione della liberazione dal carcere, la domanda deve essere fatta entro un mese dalla scarcerazione.

 
 
Per ogni ulteriore informazione è possibile telefonare al Numero Verde Sociale (800-079999) o rivolgersi alle sedi dei Servizi Attività Sociali ed Educative delle Municipalità e ai relativi Centri di Servizio Sociale territoriale, dove sarà possibile anche reperire la modulistica per la presentazione delle istanze.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO