1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Agevolazioni

Novità normative derivanti dalla situazione di emergenza epidemiologica

 
 
COSAP
- Canone per l’Occupazione del Suolo e delle Aree Pubbliche (COSAP) permanente, stabilire le seguenti scadenze per il pagamento delle rate annuali: 30 giugno – 30 settembre – 31 dicembre.

Canoni di concessione mercatini in sede propria
-
Esenzione per il periodo di chiusura.

TARI
- Approvato lo slittamento del pagamento della TARI 2020. Il contribuente potrà versare le somme dovute in un'unica soluzione entro il 30 ottobre 2020, o in alternativa, in quattro rate: 1° rata 30/9/2020, 2° rata 30/10/2020, 3° rata 30/11/2020, 4° rata 29/01/2021.

Fitti
- Fitti attivi relativi a cespiti ad uso abitativo di proprietà comunale, in regola con i pagamenti dei canoni, disporre il differimento della scadenza del pagamento del canone e/o indennità di occupazione di tre mesi, a partire dal bollettino di marzo, senza aggravio di mora ed interessi, in favore di tutti i conduttori di alloggi in regola con i pagamenti; per coloro che manifesteranno, entro 30 giorni dall'adozione della presente deliberazione, la volontà a sottoscrivere un piano di rateizzo per il debito maturato nei confronti dell'Amministrazione Comunale.
vai all'avviso pubblico

- Per i fitti attivi relativi a locali ad uso non abitativo (es. locali commerciali o concessioni in uso a titolo oneroso), di proprietà comunale, disporre, per il periodo in cui il DPCM ha previsto la chiusura degli stessi, la esenzione dal pagamento del relativo canone; per quelli non compresi nel DPCM si dispone il differimento della scadenza di pagamento di tre mesi, senza aggravio di mora ed interessi, per tutti i conduttori in regola con la corresponsione del canone e/o indennità di occupazione nonché per coloro i quali manifestano, entro 30 giorni dall'adozione della presente deliberazione, la volontà a sottoscrivere un piano di rateizzo per il debito maturato nei confronti dell'Amministrazione Comunale.
vai all'avviso pubblico

Nidi dell'infanzia comunali
- Quota contributiva relativa ai nidi dell'infanzia comunali: il periodo di chiusura per emergenza straordinaria non verrà addebitato. Le famiglie che hanno già effettuato il pagamento relativo al mese di marzo 2020, potranno recuperare gli importi sul primo mese successivo alla riapertura.

Refezione scolastica
- Contribuzione per il servizio di refezione scolastica si dispone il differimento al 15 maggio 2020 dei pagamenti relativi ai pasti forniti nei mesi di gennaio e febbraio 2020.

Luci votive
- Il termine per il pagamento dell'importo 2020 per il servizio di luci votive è differito al 30 maggio del corrente anno.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO