1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Avviso

Sostituzione dei Presidenti di seggio per le elezioni dei membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia del 26 maggio 2019, nonché per ogni altra tornata elettorale indetta nell’anno 2019

24/04/2019
Gli interessati all’eventuale nomina possono inviare l’istanza per l’eventuale sostituzione dei Presidente di Seggio via mail sino al 3 maggio 2019 all’indirizzo servizio.ispettivo@comune.napoli.it, utilizzando il modello di istanza già pubblicato. Termini e modalità di scelta degli aspiranti alla surroga sono quelli già indicati nell'avviso pubblico.
16/04/2019 - Rettifica ed integrazione dell'avviso dell'avviso pubblicato in data 5 aprile 2019.

Gli interessati all’eventuale nomina possono inviare l’istanza per l’eventuale sostituzione dei Presidente di Seggio anche via mail, all’indirizzo servizio.ispettivo@comune.napoli.it utilizzando il modello di istanza già pubblicato. Termini e modalità di scelta degli aspiranti alla surroga sono quelli già indicati nel suindicato avviso pubblico.
Il Sindaco di Napoli, ai sensi dell' art. 35 del T.U. n. 361/57 e dell’art. 51 della L. n. 18/79, e s.m.i., deve provvedere, con proprio decreto, alla sostituzione dei Presidenti di Seggio eventualmente assenti all'apertura delle operazioni elettorali, prevista per le ore 16,00 del sabato antecedente la consultazione. Gli elettori, in possesso almeno di diploma di scuola media superiore, interessati all’eventuale nomina di Presidente di Seggio in via sostitutiva e che non risultino cancellati dall'Albo dei Presidenti di Seggio delle Corti di Appello, devono presentare istanza presso il Servizio Ispettivo del Comune di Napoli – Via S. Tommaso d’Aquino n. 15 - 2° piano, su apposito modello scaricabile da questa pagina, dal 10 al 24 aprile 2019 - dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,30, esclusi il sabato e festivi, personalmente o mediante persona all'uopo delegata, munita del proprio documento di riconoscimento e di fotocopia di quello del delegante. E’ esclusa la presentazione a mezzo posta, fax o e-mail.

Delle istanze presentate sarà formato un elenco nominativo in ordine alfabetico. Il 6 MAGGIO 2019 alle ore 11,00, presso la sede del Servizio Ispettivo, si procederà all'estrazione, in successione, di due lettere alfabetiche, a partire dalle quali si formerà l’elenco alfabetico definitivo degli aspiranti alla eventuale surroga dei Presidenti di Seggio. Una delegazione degli interessati potrà assistere all'estrazione. L’elenco così elaborato sarà pubblicato e consultabile sul sito del Comune di Napoli - www.comune.napoli.it - nei giorni 8, 9 e 10 maggio 2019. Successivamente, si procederà alla convocazione mediante scorrimento dal primo nominativo di tale elenco.

I primi 100 aspiranti (o un maggior numero eventualmente necessario) che risulteranno utilmente collocati dovranno ritirare presso il Servizio Ispettivo la lettera di convocazione, nei giorni e negli orari indicati in sede di pubblicazione dell’elenco alfabetico definitivo. Il mancato ritiro della lettera di convocazione è equivalente a rinuncia all’eventuale incarico per la surroga. 

I convocati dovranno presentarsi, muniti di idoneo documento di riconoscimento e codice fiscale, il sabato antecedente al giorno fissato per la consultazione all'orario e presso la sede che saranno indicati nella lettera di convocazione, per l'eventuale nomina a Presidente di Seggio, che avrà luogo nel rispetto dell'ordine alfabetico ad iniziare dalle lettere estratte e fino alla concorrenza del numero necessario a coprire tutti i seggi resisi vacanti.

Per eventuali tornate elettorali e/o consultazioni referendarie che potrebbero essere indette nel corso dell’anno 2019 si procederà allo scorrimento dello stesso elenco alfabetico, a partire dal primo nominativo non incaricato. Si informa, ai sensi dell' art. 13 del D. Lgs n. 196/03, che i dati personali forniti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell' ambito del procedimento per il quale verranno resi. Tali dati non saranno diffusi, ma potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici, in conformità a previsioni di norme di legge o di regolamento o per lo svolgimento di funzioni istituzionali.

Il Vice Segretario Generale
Dott.ssa Cinzia D’Oriano
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO