1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

IMU, TASI e TARI si pagano online

Al via accordo tra Intesa San Paolo, comune di Napoli e Advanced Systems

Grazie all’accordo tra il Comune di Napoli, il Gruppo Intesa Sanpaolo e Advanced Systems, i cittadini potranno pagare gli F24 online (senza alcun costo di commissione) per l'acconto 2018 dell'Imu e della Tasi, nonché, per la prima volta in Italia, per le rate della TARI 2018, direttamente dal sito internet del Comune di Napoli, mediante l’utilizzo di carta di credito.

Per i contribuenti del Comune di Napoli pagare l’Imu, la Tasi (http://www.riscotel.it/calcoloiuc2018/?comune=F839) e la Tassa Rifiuti (https://www.riscotel.it/calcolo/tari/napoli/ ) diventa un'operazione semplice, che si può effettuare in pochi clic. Dopo aver effettuato il calcolo dell'importo da pagare, nella stessa pagina, sarà possibile procedere al pagamento dell'F24 online.

Collegandosi ai link indicati sarà possibile:

- effettuare il calcolo delle imposte da pagare, grazie al calcolatore Riscotel di Advanced Systems
- disporre il pagamento, senza alcuna commissione a suo carico, attraverso il semplice utilizzo di carte di pagamento, senza dover attivare una “nuova finestra” o stampare il modello F24 per disporre il pagamento in un momento successivo tramite lo sportello
- ricevere la quietanza di pagamento direttamente sulla sua mail personale.

In questa fase di avvio, a titolo di sperimentazione, sarà possibile effettuare pagamenti di importo massimo di € 250 (nelle more dell’implementazione del servizio My Bank che amplierà i canali di pagamento e permetterà il regolamento di qualsiasi importo, sempre sul sito del Comune).
 
IMU, TASI e TARI si pagano online
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO