1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Eventi del Comune » Il tabù delle emozioni

Contenuto della pagina

Il tabù delle emozioni

Viaggio filosofico-letterario ispirato alla riedizione del libro. Tabù di Chiara Tortorelli

Sabato 18 febbraio 2017, alle ore 17.00 al PAN

 

Interverranno:

Aldo Masullo, filosofo
Matteo Palumbo, docente di Letteratura italiana
Enza Alfano, scrittrice
Letture di Massimiliano Foà e di Mariarosaria Riccio
Presenti l'autrice e l'editore Aldo Putignano

 
 
costumi

Società liquida, amori a tempo, rapporti virtuali, dimensioni fluide: nell'epoca della comunicazione veloce, della continua "connessione" e dell'astrazione la necessità dell'autentico, l'urgenza di definire reti di protezioni e perimetri di una società apparentemente senza frontiere.
Tutto scorre a ritmi frenetici, nulla si può fermare, non si può entrare due volte nello stesso fiume, diceva Eraclito; ma resta la parola a creare oasi, isole, punti di incontro. Restano i libri, forme che si trasformano come la vita.
Come è cambiato oggi il nostro modo di raccontare e di fare letteratura? Quali sono i nuovi diktat dell'incontro virtuale e reale?
Ispirato alla riedizione del libro Tabù di Chiara Tortorelli (Homo Scrivens), un viaggio filosofico-letterario nelle emozioni e nelle parole, nell'amore "a tempo", negli incontri che diventano scontri, nell'amicizia tradita, nelle finzioni obbligate, nella veridicità della narrazione e dell'auto rappresentazione ai tempi del web.

 
 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti