1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Le Municipalità » Dati territoriali e demografici

Contenuto della pagina

Dati territoriali e demografici

Indicazioni generali

Nel comune di Napoli la popolazione residente, costituita dalle persone aventi dimora abituale, ammonta a 962.003 unità. Il peso della popolazione maschile risulta essere minore rispetto a quello femminile: il rapporto di mascolinità, rapporto percentuale avente a numeratore la popolazione maschile residente e a denominatore la popolazione femminile residente, è pari a 90,15 uomini ogni 100 donne, inferiore al dato nazionale (93,67 uomini ogni 100 donne).

Si rileva una presenza relativa di bambini superiore alla media nazionale. In particolare la percentuale dei bambini con meno di cinque anni è pari a 4,86%, superiore al 4,63% registrato a livello nazionale.

A differenza della situazione nazionale, dai dati definitivi del Censimento 2001 sulla struttura demografica della popolazione, emerge un Comune demograficamente meno anziano. Il rapporto percentuale tra la popolazione con 65 anni e più e quella con meno di 15 anni, l'indice di vecchiaia, scelto quale indicatore sintetico del grado di invecchiamento della popolazione, è pari a 114,42, che pur risultando superiore a quello registrato nel 2001 (91,13) è, tuttavia, inferiore al dato nazionale (148,75%).

Un ulteriore indicatore, con rilevanza economica e sociale, è l'indice di dipendenza, o anche detto indice demografico di dipendenza, con il quale le persone che in via presuntiva non sono autonome per ragioni demografiche (l'età) -e cioè gli anziani e i giovanissimi- e che perciò sono dipendenti, sono poste in rapporto alle persone che si presume debbano sostenerli con la loro attività. Nel comune di Napoli l'indice, pari al 50,70%, è inferiore a quello nazionale (in Italia 53,49%).

Un notevole interesse demografico, soprattutto per i suoi riflessi sul movimento della popolazione, ha la composizione della popolazione secondo lo stato civile. Nel periodo intercensuario il numero di separati legalmente e divorziati è notevolmente aumentato, passando da 22.813 a 37.848; al 9 ottobre 2011 i vedovi sono 73.373, pari al 7,40% della popolazione, in lieve aumento rispetto alla data di riferimento del censimento 2001. Lo squilibrio tra i sessi si osserva, oltre che per i vedovi, costituiti essenzialmente da donne 81,30% (82,4%), anche per i celibi/nubili, tra i quali predominano i maschi (50,88%).

Per i cittadini stranieri la composizione per genere mostra uno sbilanciamento a favore delle donne (59,77% di donne). Il 41,09% degli stranieri censiti proviene dai paesi asiatici , ed il 40,35%dall'Europa. Segue il continente africano (10,08%). Gli americani registrano una presenza pari all'8,43%. Gran parte degli stranieri censiti ha un'età compresa tra 30 e 54 anni (57,74%), mentre il 32,03% ha un'età compresa tra 0 e 29 anni.

 

Tavole riassuntive

Ammontare della popolazione residente
Napoli
Italia
Popolazione residente
962.003
59.433.744
Popolazione residente maschile
456.097
28.745.507
Popolazione residente femminile
505.906
30.688.237
Indicatori relativi alla struttura demografica
Napoli
Italia
Rapporto di mascolinità della popolazione  
90,15
93,67
Densità di popolazione (abitanti/kmq)  
8.203
197
Popolazione in eta 0-14 anni per 100 abitanti
15,69
14,01
Popolazione in eta 15-64 anni per 100 abitanti
66,36
65,15
Popolazione in eta 65 e piu per 100 abitanti
17,95
20,84
Popolazione in eta 75 e piu per 100 abitanti
8,47
10,35
Popolazione in eta <5 anni per 100 abitanti
4,86
4,63
Anziani per un bambino
3,05
3,75
Indice di vecchiaia  
114,42
148,75
Indice di dipendenza
50,70
53,49
Popolazione celibe/nubile per 100 abitanti
44,33
41,21
Popolazione coniugata per 100 abitanti
44,34
46,52
Popolazione separata legalmente per 100 abitanti
2,27
2,18
Popolazione divorziata per 100 abitanti
1,67
2,29
Popolazione vedova per 100 abitanti
7,40
7,79



Preleva

 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti