1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Eventi del Comune » Pollicinella. Canti e suoni di un mito

Contenuto della pagina

Pollicinella. Canti e suoni di un mito

Dal 23 al 27 marzo 2016, Domus Ars Centro di cultura in via Santa Chiara

 

"Pollicinella" è  un concerto-spettacolo che descrive, attraverso canti popolari e frammenti poetici e teatrali, la nascita e il mito campano della maschera di Pulcinella. Da millenni, la nostra terra "ballerina" produce attraverso i suoni e i gesti del suo Hermes psicopompo, Pulcinella, la emblematica immagine di un popolo fragile, malinconico e in uno stato di perenne stupore infantile, ma che, proprio per questo suo carattere, capace di far sorridere e di inCantare. Il repertorio di tradizione rigorosamente "orale" legato alla maschera parte dal canto sul tamburo e dalle sue misteriose discendenze dall'animale sacro in Campania: la gallina. Dalla sua nascita animale si arriva ad una lenta acquisizione civile e organizzata che si esplicita nei testi anonimi del '500 e del '600. I canti, i suoni ed i ritmi musicali si fondono con i testi e le azioni sceniche in un unico corpo simile ad una moderna sequenza di musical. Scopo del concerto - spettacolo è quello di rivitalizzare il mito, oggi logoro, di Pulcinella risistemandolo nella sua valenza originaria, vale a dire quella di rituale "traghettatore" delle anime del popolo campano.

 
 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti