1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Stato di attenzione per i livelli di ozono nell'aria: 21.06.06

L'Assessorato all'Ambiente comunica i dati relativi al monitoraggio dello stato di attenzione per i livelli di ozono nell'aria.
I dati di oggi, riferiti alla giornata del 21 giugno 2006 (186 μg/m³ rilevati presso la centralina dell'Ospedale Nuovo Pellegrini), pur evidenziando un lieve miglioramento nei valori relativi all'ozono, richiedono comunque di ricordare ai cittadini di adottare alcuni accorgimenti di carattere igienico-sanitario quali:

  • evitare, in particolar modo per bambini, anziani o soggetti affetti da malattie respiratorie, le attività ricreative e sportive all'aperto ed eventuali attività pesanti, nelle ore maggiormente riscaldate e soleggiate;
  • effettuare la aerazione degli ambienti domestici durante le ore mattutine più fresche e ventilate, per consentire un ricambio costante dell'aria;
  • contenere l'uso delle vetture private privilegiando l'impiego del trasporto pubblico.

 
Il dato relativo al PM10 evidenzia uno sforamento alla centralina posta all'Osservatorio Astronomico. Se tale dato venisse ripetuto, si applicherebbero le misure previste dalla Delibera Quadro approvata dal Comune di Napoli per le polveri sottili

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO