1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Trasporti e mobilità

Dispositivo di traffico temporaneo per consentire lo svolgimento della "Festa di Capodanno 2013/2014"

Per i giorni 31 dicembre 2013 e 1 gennaio 2014, è stato istituito un particolare dispositivo di traffico temporaneo per consentire lo svolgimento della "Festa di Capodanno 2013/2014"- Lungomare Caracciolo/Piazza del Plebiscito. Il dispositivo prevede, dalle ore 20,00 del giorno 31 dicembre 2013 fino alle ore 06,00 del giorno 1 gennaio 2014 e comunque fino a cessate esigenze:

1) la sospensione, per tutto il tratto costiero, da Piazza della Repubblica fino a Via Nazzario Sauro, dell'ordinanza sindacale che istituisce la "pista ciclabile";
2) il divieto di transito veicolare con l'esclusione dei mezzi di Soccorso, di Emergenza e delle Forze dell'Ordine in via Partenope, da Piazza Vittoria (fioriere) fino all'incrocio con Via Santa Lucia (limite del fabbricato sede del Grand Hotel Vesuvio) ed in via Padre Alessandro Dumas.

Ogni altra ordinanza in contrasto deve intendersi sospesa per tutto il periodo della manifestazione. Leggi il testo completo dell'O.S. 1881 del 23/12/2013.
 

Trasporti a Capodanno: orari autobus, linea 1 e funicolari

Apre al pubblico la nuova stazione Garibaldi. Da martedì 31 dicembre a partire dalle ore 15:00 il servizio della Linea 1 metropolitana sarà attivo sulla tratta unica a doppio binario Garibaldi - Piscinola.
 
La Linea 1 della Metropolitana e le funicolari resteranno aperte tutta la notte. I sottoelencati Parcheggi resteranno aperti h24:

- via Brin
- Spalti del Maschio Angioino
- Frullone (stazione Metro 1)
- Chiaiano (stazione Metro 1)
- Colli Aminei (stazione Metro 1)
 
A Capodanno la Linea 1 del metrò e le Funicolari Centrale e Chiaia restano aperte tutta la notte fino alle ore 13.00 del 1° gennaio 2014. Il servizio del primo giorno dell'anno viene sospeso dopo l'ultima corsa in partenza da Piscinola alle ore 12.20 per riprendere con il treno in partenza alle ore 16.39 da Piscinola (fino a fine servizio alle ore 22.30).

Servizio no-stop anche per le Funicolari Centrale e Chiaia fino alle ore 13.00 del 1° gennaio 2014. Dopo un breve intervallo pomeridiano di chiusura, le corse riprendono alle ore 16.30 fino al termine del servizio. Per le Funicolari di Montesanto e Mergellina invece, martedì 31 dicembre l'ultima corsa è ore 19.40. Il 1° gennaio ultima corsa ore 13.00

Bus
Martedì 31 dicembre 2013: il servizio avrà termine alle ore 20:00 circa. Saranno sospesi i servizi notturni.
Mercoledì 1 gennaio 2014: sarà attuata la sospensione del servizio tra le ore 13:30 e le 16:00 circa. A partire dalle ore 16:30 e fino alle ore 23:00 circa sarà esercito un servizio ridotto sulle seguenti linee:
C12 - C16 - C18 - C21- C27 - C33- C39- C40 - C41- C44 - C47 - C55 - C57 - C59 - C62 - C63- C67 - C78 - C79 - C90 - C99 -114 - 116 - 128- 140- 150 - 151- 154- 157- 158-162- 163 - 165- 175 - 178 -181- 182 - 183- 184- 185 - 191- 192 -194- 195 - 201- 203 - 254- 255BR - 256BR - R1- R2- R4 - R5 - R6 - R7 - V1 2M- 502- 532 - 601- 655 - ALIBUS.

Info metro e funicolari: 800568866. Info bus e tram: 800639525.
 

Dispositivo di traffico zona Chiaia per il periodo natalizio

Con ordinanza n. 1849 del 13/12/2013 viene istituito un particolare dispositivo di traffico in alcune strade della zona di Chiaia, per i giorni 14, 15, 21, 22, 23, 24, 28, 29, 30 e 31 dicembre 2013 e 4 e 5 gennaio 2014.
 
 
 

Regolamentazione dell'accesso alle strade del Centro Antico

Dal 1 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014: istituzione di un particolare dispositivo di regolamentazione dell'accesso alle strade della zona Centro Antico per il periodo 01/12/2013 - 06/01/2014.
 
 
In occasione delle festività natalizie, il Servizio Protezione Civile ha predisposto una planimetria con l'indicazione dei percorsi pedonali consigliati per le strade dei presepi, nonché un promemoria con alcuni consigli utili per godersi al meglio il Natale a Napoli.
 
 
 

Disposizioni straordinarie volte a garantire la migliore vivibilità della città di Napoli nel periodo natalizio

Disposizioni straordinarie volte a garantire la migliore vivibilità della città di Napoli, in particolare del suo centro storico, in occasione del periodo natalizio attraverso l'impiego della Protezione Civile per garantire la migliore assistenza a cittadini e turisti in un momento di grande flusso; misure specifiche per la razionalizzazione del trasporto pubblico e privato, della mobilità veicolare e pedonale, della raccolta dei rifiuti e della pulizia delle aree; la salvaguardia del decoro urbano; la tutela delle attività tradizionali, culturali, commerciali, fieristiche e di intrattenimento ivi insistenti mediante il contrasto alla microcriminalità, all'abusivismo commerciale e l'eliminazione di qualsiasi forma di occupazione abusiva di suolo pubblico.
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO