1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Iniziative Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

"Mai più violenza sulle donne" 25 novembre 2013 ore 9:00 Sala dei Baroni - Maschio Angioino

 

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il Comune di Napoli - in collaborazione con le associazioni femminili locali, i sindacati, la Asl, l'Universitá Federico II, gli assessorati alle politiche sociali, all'istruzione, ai giovani, consulta delle elette, le Consigliere Comunali e Municipali e le singole donne - promuove una riflessione partendo dalle sue pratiche, in confronto aperto con le donne della cittá.
L'obbiettivo è mettere a sistema l'esistente, nel tentativo di superare gli ostacoli che, purtroppo da tempo immemore, si frappongono ad una tutela efficace della persona nel rispetto della sua identitá di genere, nella consapevolezza che le politiche dell'antiviolenza non possono prescindere dalle pratiche per contrastarla, anche alla luce della recente approvazione della legge contro il femminicidio.
La politica delle donne che ama declinarsi a partire dal sé, dalla relazione tra donne, pone al centro del dibattito politico-istituzionale il tema della violenza di genere, attraverso una giornata di studio e confronto dal titolo:
"Mai più violenza sulle donne"
25 Novembre 2013 ore 9:00
Sala dei Baroni - Maschio Angioino - Napoli

 
 
 

"Omaggio a Franca Rame" 25 Novembre 2013 ore 20.30 Teatro San Carlo

Nell'ambito delle manifetsazioni previste per la "Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne", lunedì 25 novembre alle ore 20.30 al Teatro San Carlo si terrà "Omaggio a Franca Rame" regia di Laura Angiulli, con Rosaria De Cicco , Alessandra D'Elia . Cristina Donadio, Enza Di Blasio , Licia Maglietta, Rita Montes , Antonella Stefanucci, il coro delle voci bianche del Teatro San Carlo diretto da Stefania Rinaldi, luci di Cesare Accetta. L'iniziativa è stata promossa dall'Assessore al Welfare Roberta Gaeta, dalla vice Presidente del Consiglio Comunale Elena Coccia, dalla Presidente della Consulta delle Elette Simona Molisso,  e dalla Soprintendente del Teatro San Carlo Rosanna Purchia.
Il biglietto è in vendita presso il botteghino del Teatro San Carlo ad un costo simbolico di 10 euro, dando quindi la possibilità a molti cittadini/e di godere di una serata di spettacolo presso il "massimo" napoletanoche. Il biglietto coprirà solo i costi "vivi" del Teatro il cui utilizzo è stato concesso gratuitamente dalla Soprintendenza, così come gratuita è la partecipazione delle attrici, della regista, del tecnico luci, del coro e di quanti contribuiranno alla riuscita della serata.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO