1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Manifesto Progetto PAN KIDS

La città dei sentimenti

Logo PAN Kids
 

Napoli vive un sorprendente sviluppo di eventi culturali che rilanciano la propria immagine di bellezza nel mondo: appare perciò ancora più stridente, e insopportabile, la cronaca del “disagio sociale” e del malessere personale. Il disagio e l’esclusione non sono nell’ordine naturale delle cose e non ci rassegneremo mai a conviverci. Lo scarto tra cultura e società, tra saperi, arti e comportamenti può essere sanato solo dall’azione collegiale di associazioni educative e pratiche istituzionali, che uniscano la bellezza dei luoghi e la partecipazione creativa delle persone a una legalità che sia espressione di legami sociali e di affezione al “bene comune”.

Il progetto nasce dalla volontà dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo di aprire gli spazi della Cultura ai più piccoli per incoraggiarne e stimolarne la creatività, la fantasia, l'amore per l'arte, la crescita umana e culturale, un programma di attività formative e percorsi esperienziali, da sviluppare in rete con le realtà associative che sul territorio si occupano di infanzia e adolescenza, da realizzare a latere della programmazione artistica e culturale rivolta alla generalità dei cittadini già in atto al PAN. In seguito ad un avviso pubblico 20 associazioni hanno condiviso un percorso di progettazione e sviluppato un programma di laboratori articolato e durevole che si svolgerà tutti i giorni, mattina e pomeriggio, a partire da lunedì 22 gennaio 2018 .

 Nasce così il progetto didattico della città che sarà promosso alle scuole grazie all’impegno dell’Assessore Istruzione Annamaria Palmieri , e che potrà arricchire l’offerta extracurriculare rivolta agli alunni.
La realizzazione delle attività sarà resa possibili grazie al sostegno di Volare Srl, realtà che ha prodotto Il Piccolo Regno Incantato , rappresentata da Giulio Cacciapuoti e Francesco Mele, in qualità rispettivamente di Amministratore delegato e presidente del Cda, che, con una procedura pubblica, ha sposato il progetto PAN Kids diventandone main sponsor.

Il Piccolo Regno Incantato , che ha riscosso grande successo di pubblico e critica, è stato il grande evento con cui si è presentata alla città Volare Srl, una rete di 18 imprenditori e professionisti. L’obiettivo con cui nasce Volare Srl è quello di valorizzare il grande patrimonio culturale e artistico di Napoli e di sostenere le start up, creando anche una sinergia forte e positiva con il pubblico e promuovendo lo sviluppo sociale ed economico del territorio. È in quest’ottica che Volare Srl sostiene e rende possibile la realizzazione di PAN KIDS, un progetto che racchiude in sé gli stessi valori e lo stesso leit motiv del Piccolo Regno Incantato: dare spazio alla fantasia e favorire l’espressione delle capacità creative dei bambini.

 Obiettivo primario è “educare in tutti i sensi” a vedere, ascoltare, gustare, percepire, sentire, perché ogni senso è duale e riflessivo, nessuno è senza un altro, un’altra. L’obiettivo è perciò l’educazione alle relazioni e all’incontro, lo stare insieme, la conoscenza riflessiva di sé e degli altri, l’avere cura. A contenere gli obbiettivi saranno il colore, la musica, il racconto, l’architettura, la filosofia, il digitale, la manualità, la danza, lo yoga, il teatro, come “luoghi di soggettiva” dei Moduli operativi delle Associazioni.

 Destinatari del progetto PANKIDS sono i bambini e i ragazzi della città assicurando il più ampio coinvolgimento possibile di bambini provenienti da fasce sociali disagiate e da tutti i quartieri di Napoli. I laboratori saranno accessibili anche alle scolaresche nella fascia oraria mattutina e agli utenti delle educative territoriali a condizioni agevolate.

 Numero partecipanti : minimo 8 bambini e max 20 per i laboratori del pomeriggio; sono previsti gruppi più grandi per gruppi classe scuole e per attività del week end con un max di 30 bambini per attività.
Giorni: dal lunedì al venerdì nella mattinata con attività rivolte alle scuole dalle 9.30 alle 13.00 e nel pomeriggio con utenze singole e/o educative territoriali, dalle 16.00 alle 19.00. Un giorno della settimana, il martedì, è dedicato ad attività a titolo gratuito, per favorire la partecipazione delle fasce sociali disagiate.
Il sabato e la domenica l’offerta formativa il PAN si apre alle famiglie con visite speciali alle mostre d’arte e laboratori tematici dedicati.

  Costi : La partecipazione ai laboratori prevede un contributo spese per utente ad incontro di max € 10,00 per le attività pomeridiane, di max € 4,50 per le attività con le scuole e di € 5,00 per le attività del week end.

  Info e prenotazioni: pankidsnapoli@gmail.com / www.comune.napoli.it / Pagina FB @pankidsnapoli
Ogni associazione è contattabile mediante un proprio recapito telefonico.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO