1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distinti per ogni procedura

Si comunica che il servizio per le richieste di iscrizione negli elenchi degli operatori economici fornitori del Comune di Napoli è attivo. L'indirizzo internet a cui collegarsi per ottenere l'accesso all'area riservata e chiedere l'iscrizione in uno o più elenchi è il seguente: https://acquistitelematici.comune.napoli.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp

Il servizio è interamente “telematizzato”. Pertanto questa Amministrazione non considererà valide le richieste di iscrizione che eventualmente perverranno in modalità diversa rispetto a quella su descritta (in cartaceo, a mezzo e-mail, a mezzo pec etc) né fornirà riscontro alcuno.

Si precisa che la registrazione non comporta l'iscrizione automatica negli elenchi ma è un requisito fondamentale per poter accedere alle funzionalità del portale. Si rappresenta altresì che è attivo il servizio di Help Desk alle Imprese. Pertanto, relativamente alle problematiche “tecniche” connesse al portale, gli operatori economici possono telefonare al numero dedicato 0422267755. Invece, relativamente alle problematiche di natura amministrativa, gli operatori economici possono utilizzare la funzione messaggistica del portale.

Il presente avviso ha valore di notifica.
 

Da questa sezione sarà possibile accedere a tutti i Bandi di gara emanati dal Comune di Napoli e da alcune Società partecipate. In questa sezione, inoltre, è possibile reperire anche tutti i bandi e gli avvisi pubblicati dalle Municipalità cittadine. Per ciascun bando sarà possibile prelevarne il testo ed i relativi allegati. Per eventuali chiarimenti su ciascun bando, sarà possibile rivolgersi all'ufficio proponente, il cui recapito sarà inserito nel corpo del bando stesso.

 
 
 
 
 
 

Bandi società partecipate

 
 

Sezione preesistente alle prescrizioni di cui all'art. 37 del D.Lgs 14/03/2013 n. 33 e al D. lsg 163/2006 (bandi scaduti)

 
 

Protocollo di legalità

Protocollo di legalità in materia di appalti stipulato in data 1 agosto 2007 tra il Prefetto di Napoli, il Presidente della Regione Campania, il Presidente della Provincia di Napoli, il Sindaco del Comune di Napoli, il Presidente della Camera di Commercio di Napoli e il Coordinatore dei Sindaci della Provincia di Napoli - ANCI Campania.
Il Comune di Napoli ha preso atto del Protocollo di Legalità con Delibera di Giunta comunale n. 3202 del 5 ottobre 2007.

 
 

Il Comune concede solo a chi è in regola con il pagamento dei tributi ("programma 100")

Nei confronti dell'Impresa aggiudicataria dell'appalto, la stazione appaltante effettuerà le verifiche ai sensi del "Programma 100" della Relazione Previsionale e Programmatica del Comune di Napoli.

 
 

Diffusione della Cultura della Legalità

Diffondere la cultura della legalità è obiettivo perseguito dall'Amministrazione in carica sin dal suo insediamento e tra le diverse azioni pianificate già dal 2011 ha inteso creare e rendere pubblico l'elenco degli affidamenti, dei subcontratti e di tutti i contratti collegati ad un affidamento in cui è parte il Comune, indicando nome dell'affidatario, indirizzo e iscrizione alla Camera di Commercio.

 
 

Approvazione del Patto d'Integrità per l'affidamento delle commesse

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 797 del 3 dicembre 2015, nell'ambito del Piano triennale di prevenzione della corruzione 2015-2017 e del Programma triennale per la trasparenza e l'integrità 2015-2017, è stato approvato il Patto d'Integrità per l'affidamento delle commesse.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO