1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

I libri del sindaco

etichetta della biblioteca del conte Guglielmo Capitelli
ex libris

 
Guglielmo Capitelli fu sindaco di Napoli dal 17 aprile 1868 al 25 settembre 1870. Dopo aver conseguito in giovane età le lauree in lettere e in giurisprudenza, seguendo un modello formativo in voga tra i rampolli delle famiglie benestanti dell'epoca, prese a viaggiare tra le maggiori città europee. Ritornato a Napoli diede inizio ad un'intensa e brillante attività forense alla quale affiancò l'impegno politico che, nel 1865, lo portò in Consiglio comunale.

 
frontespizio di antico libro

Eletto Sindaco affrontò temi e realizzò iniziative di particolare rilievo: la promozione della pubblica istruzione, il prolungamento di Via Duomo, la sistemazione della Riviera di Chiaia, delle Fosse del Grano e del Corso Vittorio Emanuele, il contenimento del fenomeno alluvionale conosciuto come "lava dei Vergini", l'impianto di una prima linea di tram su rotaie con vetture trainate da cavalli.
 
La passione per le materie giuridiche, predilezione ereditata dal genitore Domenico (giurista e direttore di una scuola privata di diritto, partecipò ai moti del 1848. Il Comune di Napoli gli ha dedicato una strada nel Quartiere San Giuseppe) lo portarono ad arricchire con antichi e preziosi volumi la già cospicua biblioteca di famiglia.

Guglielmo, divenuto conte per volere del re Vittorio Emanuele II, nel gennaio del 1883 donò alla Biblioteca cittadina una parte del suo notevole patrimonio bibliografico. Il fondo librario oggi custodito e a disposizione degli studiosi presso l'Archivio Storico Municipale, conta 243 volumi stampati in un arco temporale che dal 1571 giunge sino al 1834.

 
 
frontespizio di antico libro

Scorrendo con lo sguardo i dorsi in pergamena o marocchino rosso su cui campeggiano titoli manoscritti o eleganti tasselli con impressioni in oro, è possibile incontrare opere omnie, commentarii, trattati, raccolte redatte da illustri giureconsulti i cui studi rappresentano rilevanti contributi all'evoluzione storica delle discipline giuridiche tra il XVI e il XIX secolo

 
 
 
 

Bernardo Leonardi

 
 

Area Cultura e Turismo Servizio Beni Culturali - Archivio Storico Municipale
Salita Pontenuovo, 31 - 80139 Napoli
e-mail: archivi.storici.biblioteche@comune.napoli.it
pec: archivi.biblioteche@pec.comune.napoli.it

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO