1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Aree tematiche » Sociale » Contrasto alla povertà » Misura di contrasto alla povertà denominata "Sostegno per l'inclusione attiva" (SIA)

Contenuto della pagina

Misura di contrasto alla povertà denominata "Sostegno per l'inclusione attiva" (SIA)

- Dal giorno 24/01/2017 sono consultabili gli esiti delle domande presentate fino al 16 gennaio 2017 ed esaminate dall'INPS

- Dal giorno 22/12/2016 sono consultabili gli esiti delle domande presentate fino al 19 dicembre 2016 ed esaminate dall'INPS.

 

Per i Beneficiari della carta SIA e per i CAF

Si ricorda che, se la famiglia non rinnova l'attestazione ISEE entro il 15 gennaio 2017, il diritto al beneficio viene sospeso a decorrere dal bimestre successivo (marzo-aprile 2017). Se l'ISEE viene rinnovato dopo il 15 gennaio, il beneficio viene riattivato dal bimestre successivo a quello di presentazione della nuova Dichiarazione ISEE (DSU), compresi gli arretrati relativi ai mesi precedenti. Per il bimestre gennaio-febbraio 2017, vale l'ISEE in vigore al momento della presentazione della domanda SIA.

 

Indicazioni per consultare i ricorsi

È disponibile per i CAF ed i cittadini la funzionalità dell'applicativo di consultazione dati ricorsi:

1) Per i Caf
a. Accesso al portale sia.comune.napoli.it  attraverso le credenziali fornite
b. Dal menù orizzontale in alto cliccare Visualizzazione Domanda
c. Dalla schermata di visualizzazione, in fondo alla riga, sotto la colonna azioni, cliccare sull'occhio giallo (visualizza esito) - se non è presente tale icona non è ancora stato inviato l'esito dall'INPS
d. Dalla schermata di visualizzazione esito, in fondo alla riga,  sotto la colonna azioni, cliccare sull'occhio giallo (visualizza ricorso) - se non è presente tale icona il ricorso non è ancora stato caricato o non è stato presentato correttamente


2) Per i cittadini
a. Accesso al portale sia.comune.napoli.it con codice fiscale (nome utente) e protocollo completo (password)
b.Tasto visualizza ricorso

 
Misura di contrasto alla povertà denominato "Sostegno per l'inclusione attiva" (SIA)
 

Il Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro dell'Economia e delle Finanze, pubblicato sulla G.U. n. 166 del 18/07/2016, ha dato l'avvio su tutto il territorio nazionale alla misura di contrasto alla povertà denominata "Sostegno per l'inclusione attiva" (SIA).

Il Sostegno per l'Inclusione Attiva (SIA) è una misura di contrasto alla povertà che prevede l'erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate in cui sia presente almeno un minore, oppure una persona con disabilità o una donna in stato di gravidanza accertata.

Oltre al beneficio economico il SIA prevede l'attivazione di un progetto personalizzato, volto al superamento della condizione di povertà, al reinserimento lavorativo e all'inclusione sociale, che è vincolante per accedere al beneficio. Il progetto personalizzato viene costruito insieme al nucleo familiare sulla base delle indicazioni operative fissate a livello nazionale dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali d'intesa con le Regioni (Linee guida per la predisposizione dei progetti di presa in carico del SIA, approvate in Conferenza Unificata l'11 febbraio 2016).

 

Indicazioni per conoscere lo stato della domanda e per la presentazione della domanda di riesame

 

Chiarimenti per alcuni Esiti domande carta SIA
Si comunica che per le domande respinte dall'INPS in cui la DSU non corrisponde alla situazione reale (es. Modulo con disabile assente nella Dsu selezionata) o  quelle per le quali, comunque, occorre fare delle rettifiche alla DSU, il cittadino non deve fare il riesame ma deve ripresentare la domanda solo dopo aver provveduto a far apportare le modifiche necessarie sulla DSU. Gli operatori dei CAF per sbloccare il nuovo invio da portale del comune dovranno inviare una mail a: sa.sistemi.informativi@comune.napoli.it specificando codice fiscale,  protocollo,  motivazione della rettifica al DSU, codice DSU vecchio e codice DSU nuovo.

Per quanto riguarda, invece, quelle domande respinte per la mancata attribuzione del punteggio relativamente allo stato di disoccupazione (regolarmente fleggato nella domanda) gli Uffici competenti stanno verificando con l'INPS se c'è stato un errore del loro applicativo. Pertanto, per questi casi, si invitano i cittadini ad attendere  qualche giorno prima di presentare istanza di riesame in quanto potrebbero cambiare gli esiti a seguito delle correzioni da parte dell'INPS.

Nel caso in cui l'INPS dovesse correggere questi esiti ne verrà data immediata comunicazione.

 
 
 

Modalità di presentazione Istanza di Rinuncia
Si comunica che i cittadini che intendono rinunciare alla domanda per l'accesso alla misura di contrasto alla povertà denominata "Sostegno per l'inclusione attiva" devono presentare istanza di rinuncia, sottoscritta, in cui viene specificato il motivo della rinuncia e devono allegare fotocopia del documento d'identità e ricevuta della presentazione della domanda. Le istanze di rinuncia devono pervenire al Servizio Politiche d'Inclusione Sociale - Città solidale con una delle seguenti modalità:

- a mano al protocollo del Servizio Politiche d'Inclusione Sociale - Città solidale sito a via S. Tommasi, 19;
- a mano al Protocollo generale del Comune di Napoli sito a Palazzo San Giacomo piazza Municipio specificando come destinatario il Servizio Politiche d'Inclusione Sociale - Città solidale;
- a mezzo Raccomandata con Ricevuta di ritorno con destinatario Servizio Politiche d'Inclusione Sociale - Città solidale via S. Tommasi, 19-80135 Napoli;
- a mezzo PEC personale del cittadino.

 

Comunicazione/Informazioni
Scarica le faq del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 
 

Si ricorda che nessun costo è dovuto ai CAF dai cittadini per le prestazioni fornite e che non è prevista una scadenza per la presentazione delle domande, che potranno quindi essere presentate anche successivamente.

 

Normativa di riferimento

- Decreto Interministeriale del 26.05.2016 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 18 luglio 2016 n. 166
- lavoro.gov.it/notizie/Documents/Linee_guida_SIA.pdf
- Messaggio n. 3451 del 30-08-2016, "Sostegno all'inclusione attiva: modalità di trasmissione delle domande all'Istituto"

 
 

Per i cittadini e per i CAF: informazioni di carattere generale

email: sia@comune.napoli.it
Tel: 081.7958178 - 081.7958173 - 081.7958181 dalle 9.00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 15:00

 

Per i CAF: disallineamenti anagrafici

email: applicatividemografici@comune.napoli.it
Tel: 081.7958825 -  081.7958804 81.7958845 dalle 9.00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00

 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti