1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Azioni di contrasto all'omofobia

In questa sezione trovano spazio le iniziative che il Comune di Napoli mette in campo per la promozione dell'identità e della dignità delle persone omosessuali e transessuali, per favorire l'integrazione sociale, attraverso la creazione di un clima di accoglienza e rispetto delle differenze, legate all'orientamento sessuale e all'identità di genere, propedeutico al superamento delle discriminazioni. 
 
Queste pagine rientrano fra le attività di informazione e sensibilizzazione che conducono all'incontro e al confronto fra le differenze. Complementari saranno i dati prodotti da analisi, studi e monitoraggi dei fenomeni omofobici e discriminatori nei contesti pubblici e privati, necessari per la definizione dei profili di un fenomeno ancora non abbastanza esaminato.

Tavolo di concertazione Lesbiche Gay Bi e Transessuali

Dal 2 ottobre 2007 è attivo, presso l'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Napoli, il Tavolo di concertazione permanente tra le Associazioni LGBT e il Comune stesso.
Fanno parte del tavolo:

  1. L'Associazione i Ken Onlus (www.i-ken.org)
  2. Arcigay Napoli (www.arcigaynapoli.org)
  3. Arcilesbica Napoli (www.arcilesbica.it/napoli)
  4. A.T.N. Associazione Transessuali Napoli
 

A ottobre 2008 è stato siglato un apposito Protocollo d'Intesa per la definizione di azioni condivise.
Il Tavolo si propone di agire per denunciare il persistere di una cultura di discriminazione ai danni delle persone omosessuali e transessuali, caratterizzata da fenomeni omo e transfobici, atti di bullismo, violenza, prevaricazione e odio; evidenziare l'assenza di strumenti efficaci per l'affermazione dei diritti di piena cittadinanza e dignità delle persone omosessuali e transessuali; sensibilizzare al valore della differenza, dell'integrazione e della solidarietà; promuovere un Piano integrato di azioni contro l'omofobia, per il rispetto delle differenze e il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro delle persone omosessuali e transessuali; avviare percorsi formativi di "cultura del rispetto delle differenze" nelle scuole di ogni ordine e grado.

Napoli ama le differenze

In occasione della Giornata Mondiale contro l'Omofobia del 17 maggio 2009, le associazioni del Tavolo LGBT hanno proposto e organizzato una giornata di informazione e sensibilizzazione sul tema dell'omofobia. La giornata si è tenuta il 18 maggio 2009 al Maschio Angioino, articolandosi in due momenti: un incontro con le scuole medie superiori, durante il quale affrontare il tema dell'omofobia; un workshop per discutere insieme e raccogliere idee, suggerimenti, contributi e proposte per la redazione del Piano di strumenti e azioni di contrasto alle discriminazioni fondate sull'orientamento sessuale, e uno scambio di buone prassi con altre realtà territoriali Italiane.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO