1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Variazione della residenza sulla carta di circolazione

La variazione della residenza sulla carta di circolazione viene eseguita automaticamente d'ufficio quando si presenta la domanda di iscrizione anagrafica presso il Comune nel quale si intende immigrare, oppure quando si cambia il domicilio nel Comune di residenza. Infatti, il titolare della carta di circolazione, in occasione della presentazione della richiesta di variazione anagrafica compila un modulo, in distribuzione presso gli uffici anagrafici comunali, con il quale chiede anche l'aggiornamento della residenza sulla patente.

Il Comune che riceve la dichiarazione provvede ad effettuare la comunicazione della variazione di residenza all'Ufficio centrale operativo del Dipartimento Trasporti Terrestri, il quale provvede alla stampa ed alla spedizione al domicilio del richiedente di un tagliando adesivo, con i dati aggiornati indicanti la nuova residenza, che il titolare dovrà apporre sulla carta di circolazione. 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO