1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Residenza Sanitaria Assistenziale

La R.S.A. è una struttura residenziale socio-sanitaria per anziani prevalentemente non autosufficienti, non assistibili a domicilio, che necessitano di trattamenti continui e persistenti, finalizzata a fornire accoglienza ed erogazione di prestazioni: sanitarie, assistenziali, di recupero funzionale e sociale; essa è una prestazione residenziale di competenza congiunta Asl/Comune.

Destinatari
Possono essere accolte persone anziane ultra-sessantacinquenni e/o persone affette da demenza, per le quali sussistono contemporaneamente i sottoelencati criteri di eleggibilità:
- perdita dell'autosufficienza nelle attività della vita quotidiana;
- condizioni sanitarie caratterizzate da co-morbosità, e rischio di instabilità clinica, tali da non richiedere cure intensive ospedaliere;
- condizioni socio-ambientali che non consentono la permanenza al domicilio, sia pure con il supporto dei servizi domiciliari e semi-residenziali;
- condizioni cliniche che non consentono un adeguato trattamento a domicilio, o il trasferimento quotidiano dal proprio domicilio verso una struttura semi-residenziale, senza pregiudizio per lo stato di salute, o infine l'accoglienza in strutture residenziali a carattere sociale;
- necessità di medio livello di assistenza sanitaria (medica, infermieristica, riabilitativa) integrato da un livello alto di assistenza tutelare ed alberghiera.
 
Dove rivolgersi:
Medico di Medicina Generale/Pediatra di Libera Scelta, UO distrettuale competente (UO Anziani), Centro Servizi Sociali territoriale. 

Informazioni: La modulistica per la formulazione della proposta d'accesso in RSA è unificata per tutto il territorio cittadino. Richiesta o segnalazione di accesso al servizio residenziale può essere effettuata dal diretto interessato, dal tutore (se il soggetto è interdetto) o da uno dei componenti della rete informale del cittadino (familiare, parente,  ecc.) e può essere rivolta ad uno qualsiasi dei nodi della rete formale territoriale (MMG/PLS, UO distrettuale competente, Centro Servizi Sociali Territoriali del Comune di Napoli).

 
Competenza: Servizio Politiche di Inclusione Sociale - Vico S. Margherita a Fonseca,19
email: inclusione.sociale@comune.napoli.it - Pec: inclusione.sociale@pec.comune.napoli.it
Dirigente: 081.7953200   
Unità organizzativa: Prestazioni sociosanitarie a compartecipazione della spesa 
Responsabile: Angela Maria Picardi - 081.7956033 Referente tecnico sociale: Ignazio Callari 081.7953201
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO