1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Lo Stato Solidale

Iniziativa del Commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e dei reati intenzionali.

Sostegno economico alle famiglie affidatarie dei minori, borse di studio, spese mediche e assistenziali, finanziamento di iniziative di orientamento al lavoro, di formazione e di supporto per l'inserimento nell'attività lavorativa, incentivi alle assunzioni.

Per informazioni e approfondimenti: 

www.interno.gov.it
www.prefettura.it
 

Le domande per il sostegno allo studio, per l'orientamento e per le famiglie affidatarie di orfani minorenni devono essere inviate al Prefetto della provincia in cui il richiedente risiede, per il successivo inoltro al Commissario.
Le domande per gli incentivi all'assunzione devono invece essere presentate all'Inps dal datore di lavoro. Tutti i benefici previsti sono cumulabili tra loro.

Su interno.gov.it e prefettura.it è possibile consultare direttive, circolari, avvisi e scaricare i moduli di domanda.
 
 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO