1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione

Linea 1 - Deposito e Officina

Contenuto della Pagina

Ampliamento deposito mezzi e officina di manutenzione della Linea 1 – Località Piscinola

 

L’ampliamento dell’attuale deposito dei mezzi di trazione e dell’officina di manutenzione della Linea 1 della metropolitana di Napoli, ubicato a Piscinola su un’area pari a circa 117.730 mq. tra il quartiere Scampia (167 di Secondigliano) e la via G. A. Campano, risulta indispensabile per soddisfare l’esigenza di ricovero e manutenzione del parco rotabile previsto per l’esercizio della Linea 1 fino a Capodichino Aeroporto (che conterrà le fermate intermedie di Centro Direzionale, Tribunale e Poggioreale) e Piscinola - Di Vittorio (con le tre fermate intermedie Miano, Regina Margherita e Secondigliano), realizzando la chiusura del previsto anello, con frequenze di passaggio ben inferiori a quelle attuali.

L’intervento, che si estende su una superficie complessiva di circa mq. 46.000, consentirà di ampliare l’attuale deposito e realizzare una nuova officina di manutenzione in grado di ospitare 12 tratte di binari per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli stessi, nonché dotare l’area adiacente delle strutture funzionali alle attività previste (magazzino, servizi, impianti, ulteriori 6 tratte di binari per il ricovero ed il lavaggio dei treni).
L’unitarietà della programmazione vede, in questo caso, convergere sull'intervento diverse fonti di finanziamento per un totale complessivo di € 14.241.000,00:

- Patto per Napoli: € 9.641,000,00;
- Banca Europea di Investimento (BEI): € 3.140.000,00;
- Fondo per il finanziamento degli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale (D.M. del MIT n. 587 del 22.12.2017): € 1.460.000,00

L’intervento è strettamente sinergico con altri interventi in corso a valere su risorse del Patto per Napoli, quali Completamento Tratta Capodichino - Di Vittorio (stazione di Capodichino esclusa),  Impianti antincendio e idrico sanitari tratta CDN - CapodichinoSeconda uscita della stazione Materdei nel quartiere Sanità e Progettazione, costruzione, fornitura, collaudo e immissione in rete di 2 elettrotreni.




 
Ufficio Competente:
Servizio Linee Metropolitane Urbane
CUP:
B61E16000790007
Data chiusura (presunta):
Marzo 2022
Importo lavori/forniture:
€ 9.641.000,00
Spesa sostenuta:
€ 105.352,08
Programma:
Patto per Napoli
Fonte finanziaria:
Fondo Sviluppo e Coesione 2014 - 2020 (risorse nazionali)
Finanziatore:
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Stato:
In corso la progettazione esecutiva (Lotto 1)
 

Sono in corso le attività progettuali contrattualmente previste. E' stato approvato ad Aogsto 2020 il progetto definitivo relativo all’intero ampliamento del deposito mezzi di trazione e officina di manutenzione. Conclusa la la conferenza dei servizi necessaria per l’acquisizione dei previsti pareri di tutti gli Enti e le Amministrazioni interessate, sono state avviate le procedure espropriative per opere già previste in variante urbanistica.

 
 

Data di aggiornamento: 15 marzo 2021

Torna alla pagina dei Programmi

                                                                                  Area documentale
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO