1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Fondo impresa femminile

Decreto interministeriale 30 settembre 2021
https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/fondo-a-sostegno-impresa-femminile#normativa

A chi si rivolge
Società cooperative e di persone in cui il numero di donne socie sia almeno 60%;
Società di capitali con quote di partecipazione e organi di amministrazione costituti per almeno due terzi da donne;
- Imprese individuali la cui titolare sia donna;
Lavoratrici autonome.
Persone fisiche che intendono costituire una nuova Società o aprire partita IVA.  

Attività ammesse
Le iniziative devono riferirsi ai seguenti settori:
Industria, Artigianato e Trasformazione di prodotti agricoli;
- Servizi;
- Commercio;
- Turismo.  

Cosa finanzia
Macchinari, impianti ed attrezzature nuovi di fabbrica;
- Immobilizzazione immateriali;
- Servizi cloud per la gestione aziendale;
- Personale dipendente assunto a tempo determinato o indeterminato dopo la data di presentazione della domanda e impiegato nell’iniziativa. Capitale circolante (materie prime, di consumo, fitti, ecc.) (max 20% delle spese ammissibili).

Agevolazioni
Per le attività da costituire o costituite da meno di 12 mesi:
- per investimenti fino a 100.000 euro, le agevolazioni coprono fino al 80% delle spese ammissibili e per un importo massimo del contributo pari a 50.000 euro. Nel caso di donne disoccupate che avviano ditta individuale o attività lavoro autonomo, la copertura sale al 90%.
- per investimenti superiori a 100.000 euro, le agevolazioni coprono fino al 50% delle spese ammissibili.

Per le attività costituite da più di 12 mesi le agevolazioni coprono fino al 80% dell’investimento ammissibile e consistono in:
Finanziamento agevolato a tasso zero di 8 anni del 50% dell’investimento;
Contributo a fondo perduto del 50% dell’investimento.  

L’investimento massimo ammissibile:
euro 250.000,00 per le società da costituire o costituite da meno di 12 mesi; 
- euro 400.000,00 per le società costituite da più di 12 mesi. 

Presentazione domanda
Le domande di agevolazione possono essere presentate a partire dalla data di apertura del bando e saranno esaminate con procedura a sportello.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO