1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Progettazione esecutiva e coordinamento della sicurezza per interventi di riqualificazione di alcuni parchi cittadini

Ripuli<3Napoli - RipuliAmo Napoli
Il Servizio Verde della Città ha avviato con avviso pubblico per manifestazione di interesse, un'indagine di mercato per l’individuazione di soggetti da invitare per l'affidamento di servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria concernente la progettazione esecutiva e coordinamento della sicurezza in fase progettuale, per i seguenti interventi di riqualificazione:

Parco Ciro Esposito a Scampia.
Parco Troisi.
Parco del viale del Poggio.
Parco San Gennaro.
Parco Fratelli De Filippo.
Parco San Gaetano Errico.
Parco Mascagna.

"Si tratta di stanziamenti per un totale di oltre 196.000 euro, finanziati dal Piano strategico della Città Metropolitana di Napoli. Siamo certi che tali progetti contribuiranno al miglioramento della fruibilità dei parchi, garantendo una maggiore accessibilità e uno standard più elevato dei servizi" ha dichiarato l'Assessore Felaco.

Gli operatori economici, anche stabiliti in altri Stati membri, possono partecipare in forma singola o associata; ai sensi dell'art. 46 del Codice, sono ammessi a partecipare alla presente procedura di affidamento,
purché in possesso dei requisiti dettagliati successivamente:
a. liberi professionisti singoli od associati nelle forme riconosciute dal vigente quadro normativo;
b. società di professionisti;
c. società di ingegneria;
d. prestatori di servizi di ingegneria e architettura identificati con i codici CPV da 74200000-1 a74276400-8 e da 74310000-5 a 74323100-0 e 74874000-6 - e successivi aggiornamenti - stabiliti in altri Stati membri, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi;
e. raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari costituiti dai soggetti di cui alle lettere da a) ad h) del
presente elenco;
f. consorzi stabili di società di professionisti, di società di ingegneria, anche in forma mista (in seguito
anche consorzi stabili di società) e i GEIE;
g. consorzi stabili professionali ai sensi dell’art. 12 della l. 81/2017;
h. aggregazioni tra gli operatori economici di cui ai punti a), b), c) e d) aderenti al contratto di rete (rete
di imprese, rete di professionisti o rete mista ai sensi dell’art. 12 della legge 81/2017) ai quali si
applicano le disposizioni di cui all’art. 48 in quanto compatibili.

Gli operatori economici interessati, singoli e/o associati, devono far pervenire le loro proposte, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 22 giugno 2020, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo: verde.citta@pec.comune.napoli.it.
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO