1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Libreria
Piattaforma ambiente e territorio

Contenuto della Pagina
Top bar pon metro
 
 
 

Piattaforma partecipativa e di gestione digitale dell'ambiente e del territorio

 
Ufficio competente del progetto

Ufficio competente

Servizio Pianificazione Urbanistica Generale e Beni Comuni

 
 
 
Data di avvio del progetto

Data di avvio

6 febbraio 2019

 
 
 
Stato del progetto

Stato del progetto

In corso

 
 
 
 Spesa sostenuta del progetto

Spesa sostenuta

€ 254.061,94

 
Asse del progetto

Asse

Asse 1 - Agenda digitale metropolitana

 
 
 
Data presunta chiusura del progetto

Data presunta chiusura

2021

 
 
 
Importo del progetto

Importo

€ 719.474,29

 
 
 
CUP del progetto

CUP

B61B17000230006

 
 
 
 
 
 

Descrizione dell’intervento

Il progetto prevede la realizzazione di una piattaforma digitale per la gestione dell’ambiente e del territorio nel contesto della Città Metropolitana di Napoli.

Con l’uso della tecnologia GIS (Geographic Information System – Sistema Informativo Geografico) verrà realizzato un Sistema Informativo Territoriale, che consentirà la mappatura e supporterà la gestione dei servizi di sottosuolo (rete fognaria, fibra ottica etc) e dell’illuminazione pubblica, la rilevazione di dati per la valutazione della vulnerabilità edilizia degli edifici a rischio, la gestione del piano di emergenza a livello metropolitano (consentendo l'analisi dei rischi, il tracciamento delle vie di fuga etc), offrendo gli strumenti per la registrazione dei dati sulla qualità dell’aria o sulle compromissioni ambientali in aree ad alto rischio con insediamenti industriali, oltre naturalmente a riorganizzare in chiave partecipativa le informazioni sull'assetto urbanistico e di vincolo paesaggistico.

La piattaforma avrà una sezione pubblica per rendere disponibili ai cittadini alcuni servizi, tra cui la consultazione e il download di dati territoriali, la visura web, e uno spazio per l’interazione con la comunità, dove verranno registrate le esigenze espresse dai singoli cittadini o dalle imprese e creati forum di discussione e condivisione di progetti, piani urbanistici e programmi con la relativa collocazione territoriale.
Il 18 dicembre 2019 sono stati stipulati i contratti esecutivi (discendenti da contratti quadro CONSIP). I contratti sono in corso di esecuzione.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO