1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione

Linea 6 - Progettazione Deposito

Contenuto della Pagina

Progettazione del Deposito-Officina per i treni della Linea 6

 

La linea 6 della metropolitana di Napoli rientra tra le infrastrutture strategiche della Nazione ed insieme alla Linea 1 della metropolitana di Napoli costituisce uno dei più importanti collegamenti su ferro sella città.
 
La linea si inserisce nel corridoio plurimodale litoraneo Est-Ovest (Fuorigrotta-Riviera di Chiaia-Centro-Porto) della città di Napoli, a collegamento tra i nodi d'interscambio di Campi Flegrei (linea 2, 7 e 8), Mergellina (ferrovie FS) e Piazza Municipio (Linea 1), e si estende in galleria dal nodo Campi Flegrei al nodo di Piazza Municipio per una lunghezza di circa 6,4 km con 8 stazioni (Mostra, Augusto, Lala, Mergellina, Arco Mirelli, San Pasquale, Chiaia, Municipio).   

I lavori attualmente in corso prevedono l’adeguamento della tratta Mostra-Mergellina, già in esercizio dal 2007 al 2013, ed il completamento della tratta Mergellina–Municipio.  La progettazione e realizzazione delle opere è affidata in regime di concessione alla Ansaldo sts, ora Hitachi Rail sts.   

I finanziamenti già disponibili per il completamento della tratta Mergellina (stazione di San Pasquale esclusa) – Municipio (stazione inclusa) sono i seguenti: 
     A        €   23.000.000,00 a valere sul FSC 2014 – 2020 del Patto per Napoli (Comune di Napoli); 
     B        € 114.800.000,00 a valere sul FSC 2014 – 2020 del Piano Operativo Infrastrutture (MIT); 
     C        € 126.492.704,57 a valere sul FSC 2007 – 2013 del Patto per la Campania (Regione Campania); 
     D        €   24.000.000,00 a valere sul Piano di Azione e Coesione (Regione Campania);     

I finanziamenti per la realizzazione del deposito/officina sono: 
     A        €      9.500.000,00 a valere sul FSC 2014 – 2020 del Patto per Napoli (Comune di Napoli); 
     B        € 210.500.000,00 a valere sul FSC 2014 – 2020 del Piano Operativo Infrastrutture (MIT);

Per garantire la funzionalità della linea 6 alle frequenze di progetto (4 minuti), è necessaria la realizzazione del deposito/officina  previsto nell’area dell’ex Arsenale militare di via Campegna e collegato in galleria con la stazione Mostra, e la fornitura del materiale rotabile a servizio dell'intera tratta Mostra-Municipio.   
La prima fase dell’intervento, cui sono destinate le risorse del Patto per la città, prevede l’avvio della progettazione definitiva e della successiva progettazione esecutiva, oltre ai lavori propedeutici alla costruzione delle opere di deposito e galleria, con lo spostamento dei sottoservizi di piazzale Tecchio e di via Campegna, oltre agli adempimenti amministrativi per l’acquisizione delle aree oggetto di intervento.


 
Ufficio Competente:
Servizio Linee Metropolitane Urbane
CUP:
B61E04000110001
Data avvio:
Giugno 2019
Data chiusura (presunta):
dicembre 2023
Importo lavori:
€ 9.500.000,00
Spesa sostenuta:
€ 0,00
Programma:
Patto per Napoli
Fonte finanziaria:
Fondo Sviluppo e Coesione 2014 - 2020 (risorse nazionali)
Finanziatore:
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Stato:
da avviare
 


Progetto da avviare.

 
 

Data di aggiornamento: 20 aprile 2020

Torna alla pagina dei Programmi

                                                                                   Area documentale
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO