1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Oggi è la Giornata dedicata all'Intersessualità #IAD2017

Guarda il video

Per celebrare la Giornata di sensibilizzazione dedicata all'Intersessualità, condividiamo la seconda testimonianza nella serie di storie della campagna europea#EU4LGBTI, la storia di Monika e Pol.

Monika è una sostenitrice della diversità in tutte le sue forme. Quando ha incontrato il suo partner Pol, non era ancora aperta al fatto che egli fosse una persona intersessuale. Adesso insieme sono impegnati a sensibilizzare sull'uguaglianza intersessuale, sui malintesi che circondano l'argomento e i pregiudizi nella società che si riferiscono all'Intersessualità.

 

To mark the Intersex Awareness Day, we would like to share with you our second testimony in the series of #EU4LGBTI stories, the story of Monika and Pol. Monika is an advocate of diversity in all its forms. When she met her partner Pol, he was not yet open about that fact that he is an intersex person. Together now, they are committed to raising awareness about intersex equality, the misunderstandings surrounding the topic and prejudices in society that relate to intersex.

Cosa significa la sigla LGBTI?

L'acronimo LGBTI (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transessuali e Intersessuali) descrive un gruppo differenziato di persone il cui orientamento sessuale e/o identità di genere si discostano dai ruoli di genere più tradizionali e dai rapporti tra uomini e donne. Anche le persone LGBTI sono a volte denominate "minoranze sessuali".

L'orientamento sessuale si riferisce alla capacità di ogni persona di attrazione emotiva, affettiva e sessuale, e di rapporti intimi e sessuali con individui di diverso o uguale genere o più di un genere.
L'identità di genere si riferisce all'esperienza interna e individuale profondamente sentita di ogni persona, che può o no corrispondere al sesso di nascita.
Una lesbica è una donna che ha una stabile attrazione fisica, affettiva o emotiva verso altre donne. Il termine gay è spesso usato per descrivere un uomo la cui permanente attrazione fisica, affettiva e/o emotiva è verso altri uomini, anche se il termine può essere usato per descrivere sia uomini gay che lesbiche. Bisessuale descrive un individuo fisicamente, affettivamente e/o emotivamente attratto da uomini e donne. Transgender descrive le persone la cui identità di genere e/o espressione di genere differisce dal sesso di nascita. Il termine intersessuale si riferisce ad una condizione in cui un individuo è nato con anatomia riproduttiva o sessuale e/o modelli cromosomici che non sembrano conformi alle tipiche nozioni biologiche di essere maschi o femmine. Erano precedentemente chiamati "ermafroditi", tuttavia questo termine è considerato superato.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO