1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Storie di vita e di cibi di Napoli e della Campania. Per la valorizzazione dei cibi di strada come patrimonio della Dieta Mediterranea

EXPO 2015 - Padiglione Italia, Milano - Spazio istituzionale Piazzetta PIAZZETTA - 8 luglio ore 10.00 - 14.00

 
L'8 luglio approda a Milano, nello spazio "Piazzetta" di Padiglione Italia, la ricerca condotta dal Centro Studi Cibo e Alimentazione del Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell'UniversitÓ degli Studi di Napoli "L'Orientale" che riguarda i cibi di strada di Napoli e della Campania.
I cibi di strada sono radicati nella storia delle cittÓ e delle realtÓ rurali mediterranee. Napoli e il contesto campano presentano una consuetudine antica pi¨ che mai viva, dove il cibo e la strada si intrecciano con forme di creativitÓ e di identificazione composite, poco documentate e superficialmente conosciute. La nostra ricerca ha voluto dare rilievo alla complessitÓ della realtÓ partenopea e campana dei cibi di strada intesi come un precipitato di stili di vita complessi e storicamente stratificati che contribuiscono a comporre il mondo mediterraneo.
Il Centro Studi Cibo e Alimentazione del  Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell'UniversitÓ degli Studi di Napoli "L'Orientale" si propone di favorire la conoscenza di tematiche e aspetti legati al Cibo e all'Alimentazione, declinando tale conoscenza secondo le prospettive di un approccio interculturale e transculturale, con particolare riguardo alle forme, alle rappresentazioni e alle pratiche della produzione, del consumo e dello scambio di Cibo, e a quelle che le comunitÓ umane hanno intrattenuto e intrattengono con l'Alimentazione, quale espressione del loro essere, agire e comunicare storico, sociale e culturale.

Contatti: ciboalimentazione@gmail.com

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO