1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

L'Evento conclusivo: più voci, un paese - Raccontaci di te

locandina del seminario
clicca sulla locandina per ingrandire

21 Maggio 2013 sede CEICC - Europe Direct Napoli

Con l'incontro del 21 Maggio si è concluso il ciclo di eventi "Più voci, un paese: Raccontaci di te". Attraverso quattro incontri i cittadini hanno avuto la possibilità di scoprire la cultura del Libano (6 Marzo), della Romania (20 Marzo), del Marocco (12 Aprile) e della Bielorussia (22 Aprile). Tutti gli incontri sono stati organizzati dei giovani provenienti da diversi paesi con l'obiettivo di aprire uno spazio d'incontro e confronto tra cittadini. L'idea è nata al CEICC da una conversazione informale tra personale del CEICC, Franca Sibilio, l'Associazione Noi@Europe e partecipanti a percorsi/progetti precedenti o semplici cittadini di passaggio allo Europe Direct Napoli.

L'evento conclusivo è stato aperto da Franca Sibilio, ideatrice del progetto A.L.I.I. (Adult Learning for Immigrants Integration) che si occupa da tempo degli argomenti del meticciato culturale e dell'intracultura. Secondo lei Napoli ha bisogno di posti comuni dove la gente può incontrarsi e conoscersi visto che "la cultura è un viaggio, non è una stazione."

Tramite un piccolo filmato - un montaggio dei balli tradizionali libanesi, rumeni, bielorussi e marocchini - è stato dimostrato che si può trovare sempre una comunanza, nientedimeno tra paesi che sembrano cosi lontani e diversi tra loro.

Le contaminazioni - ha aggiunto Franca Sibilio - sono dappertutto. E' necessario incontrarsi con i corpi; si perde e si acquista qualcosa nell'incontro ma ognuno deve rinunciare a qualcosa della cultura di appartenenza. I partecipanti  poi hanno fatto sentire proprio le loro voci - nella loro madrelingua ed in italiano. Hanno utilizzato il linguaggio delle immagini per farci vedere con occhi diversi la nostra e la loro realtà. Il brindisi finale è stato anch'esso in ottica meticcia: una torta con ingredienti dei quattro paesi la cui ricetta resta segreta.

Il ciclo non si chiude qui e di sicuro lo spazio aperto tra cittadini continuerà a far emergere nuove idee.

*A cura di Karin Spiegl, volontaria SVE al CEICC- Europe Direct Comune di Napoli

Per informazioni generali sulle attività dal CEICC consulta anche: https://www.facebook.com/CEICC.Napoli

 
Il Ciclo di incontri Più voci, un paese - Raccontaci di te è stato realizzato con il contributo di
Sara Karam (Libano)
Geanina Giovana Duica, Ioana Marinela Cobzaru (Romania)
Abdelhak Loqmane (Marocco)
Eugenia Dubovik, Olga Gleb (Bielorussia)
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO