1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Seduta consiliare del 10 dicembre 2012 ore 12.00

 
 
Raccolta degli atti di natura informativa della seduta consiliari
sintesi giornalistica del 10 dicembre
resoconto stenotipico del 10 dicembre
radionotiziario del 10 dicembre
Radionotiziario del Consiglio comunale del 10 dicembre 2012 Dall'Ufficio Stampa un cordiale saluto agli ascoltatori. Il Consiglio comunale si è riunito oggi per la discussione di tre delibere. Dopo la prima ora di lavori dedicata al question time, l'Aula ha approvato due atti a firma dell'assessore alla Mobilità Donati. Il primo, licenziato a maggioranza, riguardava la perizia per i lavori di somma urgenza compiuti in via Tito Lucrezio Caro a causa di una voragine. Il secondo, anch'esso approvato a maggioranza, consisteva nella presa d'atto della ratifica della Convenzione tra Comune, Rete Ferroviaria Italiana, Grandi Stazioni e Metropolitana di Napoli sulla cessione in favore della Concessionaria Metropolitana di Napoli del "diritto di superficie", per la durata di 38 anni, sulle aree ed immobili comunali dell'"asse di collegamento" di Piazza Garibaldi. Prima di discutere la delibera sull'approvazione del regolamento per l'assegnazione in godimento dei beni immobili di proprietà comunale, il presidente Pasquino ha comunicato all'Aula l'adesione del consigliere Varriale al partito " Diritti e Libertà" e il suo passaggio al gruppo consiliare misto. E' quindi iniziato il dibattito generale, e la discussione su due ordini del giorno, entrambi con primo firmatario il consigliere Moxedano. Il primo, sull'istituzione di una anagrafe delle assegnazioni degli immobili, è stato approvato all'unanimità, mentre il secondo, per l'inserimento nelle graduatorie degli aventi diritto degli ex custodi comunali in possesso dei requisiti, è stato approvato all'unanimità, con modifiche, dopo la sospensione della seduta, proposta dal consigliere Lebro, per consentire alla Conferenza dei Capigruppo di effettuare l'esame dei molti emendamenti presentati alla delibera. Alla ripresa, sono stati approvati 76 emendamenti e, a maggioranza, l'atto deliberativo. Il Consiglio ha infine esaminato e approvato altri tre ordini del giorno. Il primo, a firma della consigliera Molisso, sulle modalità di utilizzo temporaneo dei beni o spazi all'interno di beni immobili, il cui impiego sarà prevalentemente destinato all'uso gratuito da parte di associazioni, comitati o altri enti senza scopo di lucro, è stato approvato all'unanimità. Stesso voto per il documento, primo firmatario il consigliere Gennaro Esposito, con il quale si impegna l'Amministrazione a porre in essere tutte le attività affinché il liceo Genovesi e gli altri istituti storici della città preservino la loro funzione di luogo della cultura e della memoria. L'ultimo, primo firmatario il vice presidente Frezza, che invita Sindaco e Giunta a porre in essere, con urgenza, le opportune procedure finalizzate alla verifica del rispetto delle normative sul divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche ai minori, è stato approvato a maggioranza. E' tutto. Dall'Ufficio Stampa un cordiale a risentirci. Per ulteriori notizie sull'attività del Consiglio comunale consultare il sito www.comune.napoli.it Per segnalazioni la nostra mail è consiglio.stampa@comune.napoli.it. Radionotiziario del Consiglio comunale del 10 dicembre 2012 Dall'Ufficio Stampa un cordiale saluto agli ascoltatori. Il Consiglio comunale si è riunito oggi per la discussione di tre delibere. Dopo la prima ora di lavori dedicata al question time, l'Aula ha approvato due atti a firma dell'assessore alla Mobilità Donati. Il primo, licenziato a maggioranza, riguardava la perizia per i lavori di somma urgenza compiuti in via Tito Lucrezio Caro a causa di una voragine. Il secondo, anch'esso approvato a maggioranza, consisteva nella presa d'atto della ratifica della Convenzione tra Comune, Rete Ferroviaria Italiana, Grandi Stazioni e Metropolitana di Napoli sulla cessione in favore della Concessionaria Metropolitana di Napoli del "diritto di superficie", per la durata di 38 anni, sulle aree ed immobili comunali dell'"asse di collegamento" di Piazza Garibaldi. Prima di discutere la delibera sull'approvazione del regolamento per l'assegnazione in godimento dei beni immobili di proprietà comunale, il presidente Pasquino ha comunicato all'Aula l'adesione del consigliere Varriale al partito " Diritti e Libertà" e il suo passaggio al gruppo consiliare misto. E' quindi iniziato il dibattito generale, e la discussione su due ordini del giorno, entrambi con primo firmatario il consigliere Moxedano. Il primo, sull'istituzione di una anagrafe delle assegnazioni degli immobili, è stato approvato all'unanimità, mentre il secondo, per l'inserimento nelle graduatorie degli aventi diritto degli ex custodi comunali in possesso dei requisiti, è stato approvato all'unanimità, con modifiche, dopo la sospensione della seduta, proposta dal consigliere Lebro, per consentire alla Conferenza dei Capigruppo di effettuare l'esame dei molti emendamenti presentati alla delibera. Alla ripresa, sono stati approvati 76 emendamenti e, a maggioranza, l'atto deliberativo. Il Consiglio ha infine esaminato e approvato altri tre ordini del giorno. Il primo, a firma della consigliera Molisso, sulle modalità di utilizzo temporaneo dei beni o spazi all'interno di beni immobili, il cui impiego sarà prevalentemente destinato all'uso gratuito da parte di associazioni, comitati o altri enti senza scopo di lucro, è stato approvato all'unanimità. Stesso voto per il documento, primo firmatario il consigliere Gennaro Esposito, con il quale si impegna l'Amministrazione a porre in essere tutte le attività affinché il liceo Genovesi e gli altri istituti storici della città preservino la loro funzione di luogo della cultura e della memoria. L'ultimo, primo firmatario il vice presidente Frezza, che invita Sindaco e Giunta a porre in essere, con urgenza, le opportune procedure finalizzate alla verifica del rispetto delle normative sul divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche ai minori, è stato approvato a maggioranza. E' tutto. Dall'Ufficio Stampa un cordiale a risentirci. Per ulteriori notizie sull'attività del Consiglio comunale consultare il sito www.comune.napoli.it Per segnalazioni la nostra mail è consiglio.stampa@comune.napoli.it.
 
 

Question time ore 11.00

Question time
Proponente
Oggetto
Assessore relatore
Esito
Moretto Vincenzo
Degrado zona industriale Napoli Est rischio amianto
Assessore all'Ambiente (Sodano)
non svolto
Moretto Vincenzo
Problematiche relative alle fognature
Assessore all'Ambiente (Sodano)
non svolto
Nonno Marco
Omesso inserimento operatore OSA nella lista
Assessore alle Politiche sociali (D'Angelo)
Svolto. Il consigliere si dichiarato soddisfatto
Nonno Marco
Parcheggio di interscambio Pianura
Assessore al Patrimonio (Tuccillo) Assessore alla Mobilit (Donati)
Non svolto
Nonno Marco
Eventuale vendita Municipio di Pianura
Assessore al Patrimonio (Tuccillo)
Non svolto
Nonno Marco
Lotto assegnati al Progetto Educativa Territoriale
Assessore alle Politiche sociali (D'Angelo)
Svolto. Il consigliere si dichiarato soddisfatto
Nonno Marco
Affidamento al Consorzio Gesco di appalto per servizio centrale operativa-Motivi di estrema urgenza
Assessore alle Politiche sociali (D'Angelo)
Svolto. Il consigliere si dichiarato soddisfatto
Nonno Marco
Potatura di alberi presenti nei plessi elementari di Pianura
Assessore all'Ambiente (Sodano) Assessore all'Istruzione (Palmieri)
Non svolto
Nonno Marco
Alloggi T1,T2,T3,T4,T5 etc ubicati a Pianura
Assessore al Patrimonio (Tuccillo)
Non svolto
Nonno Marco
Problematiche relative agli operatori OSA
Assessore alle Politiche sociali (D'Angelo)
Svolto. Il consigliere si dichiarato soddisfatto
 

Ordine dei lavori e sintesi esito

Ordine dei lavori
Sintesi esito
Delibera di G.C. n. 781 del 25.10.2012
Proposta al Consiglio: Approvazione della perizia per i lavori di somma urgenza per il riconoscimento delle condizioni di sicurezza della via Tito Lucrezio Caro a seguito della voragine creatasi all'altezza del campo sportivo Denza disposti con verbale di somma urgenza del 15.10.2012 per l'importo complessivo di 199.024,77. Assessore: Anna Donati

Deliberazione del Consiglio Comunale N60
Approvata a maggioranza con l'astensione dei gruppi FLI, PDL, PD e UdC e del presidente Pasquino
Deliberazione di G.C. n. 401 del 25/05/2012 Proposta al Consiglio: Linea "1" della Metropolitana di Napoli - tratta Dante - Garibaldi - CDN. CUP B41E76000000004 - CIG 1913519DD1. - Proposta al Consiglio di: a) presa d'atto del contratto n. 6572, in data 15/11/2010, per notaio Giusti, mediante il quale il Comune, in esecuzione della Delibera di G.M. n. 1215 del 09/07/2010, avente ad oggetto la ratifica della Convenzione, sottoscritta in data 20 aprile 2010, tra: Comune di Napoli, FSSU S.r.l., Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., Grandi Stazioni S.p.A., Metropolitana di Napoli S.p.A., denominata "Cessione al Comune di Napoli di porzione dell'Ambito Piazza Garibaldi", ha acquistato e costituito una serie di servit reciproche, a seguito di procedura espropriativa, per cessione volontaria, la piena propriet di porzione dell'Ambito di Piazza Garibaldi, di cui alle particelle riportate nell'allegato atto, parte integrante del presente provvedimento. B) Autorizzare ai sensi della suddetta Convenzione e del conseguente "Protocollo di Intesa - Primo atto applicativo", sottoscritto in data 20/04/2010 tra Comune ed MN, la cessione in favore della Concessionaria M.N. Metropolitana Napoli del "diritto di superficie", per la durata di anni 38, sulle aree ed immobili comunali dell'"asse di collegamento" di Piazza Garibaldi; c) autorizzare il Dirigente del Servizio realizzazione e Manutenzione della Linea "1" della metropolitana di Napoli a sottoscrivere il relativo atto di trasferimento. Assessore Anna Donati

Deliberazione del Consiglio Comunale N61
Approvata a maggioranza col voto contrario del consigliere Fiola e dei gruppi dell'UdC e di Ricostruzione democratica e l'astensione dei consiglieri Antonio Borriello, Varriale, Troncone, Attanasio e del presidente Pasquino
Deliberazione di G.C. n. 1296 del 29/12/2011 Proposta al Consiglio: Approvazione del regolamento per l'assegnazione in godimento dei beni immobili di propriet del Comune di Napoli. Assessori: Bernardino Tuccillo Prof. Alberto Lucarelli

Deliberazione del Consiglio Comunale N62
Emendata e approvata a maggioranza con l'astensione del consigliere Moretto
O.d.g. a firma del Vice Presidente F. Frezza ed altri relativo ad un maggiore controllo sul divieto di vendita di sostanze alcoliche ai minori
Approvato a maggioranza con il voto contrario dei consiglieri Coccia, Molisso e Iannello e l'astensione dei consiglieri Fucito, Fellico, Grimaldi e Moretto.

Ordini del giorno e mozioni approvate

Ordini del giorno e mozioni approvate
 
  
 
 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO