1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Conclusioni del Vertice del Consiglio Europeo sulla proposta di bilancio UE

foto del presidente Van Rompuy
© European Union, 1995-2012

A seguito di ampie e costruttive discussioni sul quadro finanziario pluriennale dell'UE (QFP) 2014-2020, il Consiglio europeo ha incaricato il presidente Herman Van Rompuy di continuare le consultazioni per trovare un consenso tra tutti i leader europei.

I colloqui intercorsi nel corso del Consiglio europeo del 22 e 23 novembre "mostrano un sufficiente grado di convergenza potenziale per un eventuale accordo all'inizio del prossimo anno", recita il comunicato ufficiale.

"Avremo bisogno di più tempo per finalizzare questa soluzione", ha dichiarato il presidente Van Rompuy. Ed ha aggiunto: "questo è il bilancio per il resto del decennio. E i prossimi 7 anni saranno cruciali, rimettere l'Europa sulla strada della ripresa e la crescita. Quindi dobbiamo farlo bene."

Il presidente ha sottolineato la natura complessa dei negoziati del QFP e il fatto che nel 2005 gli stessi negoziati sul QFP avevano richiesto due tornate di colloqui tra i leader europei.

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO