1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Expo 2015 fa tappa a Napoli

Sabato 17 novembre a Napoli sul Lungomare la tappa di ExpoTour, l'evento itinerante in vista dell'Esposizione Universale del 2015
 

"Nutrire il Pianeta"

Arriva a Napoli l'ExpoTour: il roadshow con cui Expo Milano 2015 si presenta all'Italia.
La mattinata si aprirà alle 10 e 45 alla Sala delle Sirene di Castel dell'Ovo con il dibattito "Expo 2015: una grande opportunità per l'Italia, una grande opportunità per il Mezzogiorno" a cui parteciperanno tra gli altri il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, il sindaco di Milano e Commissario straordinario del governo per Expo Milano 2015 Giuliano Pisapia, l'Amministratore Delegato di Expo 2015 S.p.A. Giuseppe Sala, gli Assessori alle Attività Produttive del Comune di Napoli Marco Esposito e della Regione Campania Fulvio Martusciello ed il Presidente della Camera di Commercio di Napoli Maurizio Maddaloni.
Nel corso dell'incontro saranno illustrate agli operatori economici e culturali le attività messe in campo da Expo 2015 e alcuni tra i principali operatori del Mezzogiorno presenteranno i propri progetti per contribuire allo sviluppo del tema dell'esposizione di Milano.

 
 
 

A partire dalle 12, alla Rotonda Diaz, sarà allestita la "Tavola Planetaria", l'appuntamento caratterizzante dell'ExpoTour. Momento di aggregazione e di incontro tra culture, la "Tavola" porterà sul lungomare migliaia di persone per assaggiare gratuitamente le ventisette mila mini porzioni di specialità preparate dalle comunità straniere residenti a Napoli (Cina, Costa D'Avorio, Pakistan, Senegal, Marocco, Ucraina) e i piatti tipici della cucina mediterranea realizzati grazie al supporto del Consorzio mozzarella di bufala campana D.O.P., dell'Associazione Pizzaioli Napoletani, di Slow Food e dell'Unione Industriali Napoli.
A dare suggestioni ai cittadini sui temi e sulle sfide di Expo Milano 2015 sarà la struttura realizzata da Michele De Lucchi. Con la tappa di Napoli l'ExpoTour si arricchisce di nuovi elementi. Nel capoluogo campano saranno presentate per la prima volta Fornaro ed Enolo. Le due imponenti statue (3,50/4,00 metri), omaggio dello scenografo Dante Ferretti al pittore milanese Giuseppe Arcimboldo, segnaleranno l'arrivo in città dell'ExpoTour.
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO