1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

seduta consiliare del 24 settembre ore 10.00


sintesi giornalistica del 24 settembre
resoconto stenotipico del 24 settembre
radionotiziario del 24 settembre
Radio notiziario del Consiglio comunale. Dall'Ufficio Stampa del Consiglio comunale un cordiale saluto agli ascoltatori RADIO NOTIZIARIO DEL 24 SETTEMBRE 2010 Alla presenza di 31 consiglieri, si è riunito il Consiglio comunale, presieduto da Leonardo Impegno. "L'attuale situazione di emergenza rifiuti- ha spiegato il Sindaco su sollecitazione del consigliere Andrea Santoro - si spiega con l'agitazione dei lavoratori stagionali di Enerambiente, una delle società che opera con Asia per la raccolta rifiuti in città." A tal proposito Impegno ha chiesto un incontro tra la Commissione competente e i vertici della partecipata e di Enerambiente. Dopo i numerosi interventi ai sensi dell'articolo 37 del Regolamento, l'Aula ha respinto a maggioranza la pregiudiziale del consigliere Ciro Varriale ed ha ascoltato la relazione dell'Assessore Scotti sugli indirizzi generali per il nuovo regolamento di Polizia municipale che prevede un coordinamento tra le forze di Polizia Municipale e quelle di Stato e una gerarchia del corpo non più lineare, ma a scacchiera, affidando una certa autonomia di gestione al Comandante. Il Sindaco avrà il compito di riferire al Consiglio, ogni sei mesi, sulle strategie operative e sugli interventi dei vigili. Dal punto di vista formativo saranno tutelate le professionalità conquistate sul campo e i titoli di studio, con periodici stage formativi. Venti sono gli anni di anzianità su strada previsti per il passaggio al lavoro amministrativo. Respinta a maggioranza la proposta del presidente della Commissione Personale, Palomba di rinviare in Commissione l'atto deliberativo. 3 gli ordini del giorno approvati e 10 gli emendamenti su 39, che hanno superato l'esame dell'Aula. Con 30SI, 3NOe 2 astenuti, è passata la delibera n.195/09 relativa alle linee di indirizzo per il nuovo Regolamento di Polizia locale. In conclusione, l'Aula, sostenendo la battaglia contro la chiusura del quotidiano E-polis, ha approvato all'unanimità un apposito ordine del giorno. E' tutto. Dall'Ufficio Stampa del Consiglio comunale un cordiale a risentirci. Per ulteriori notizie sull'attività del Consiglio comunale consultare il sito www.comune.napoli.it Per segnalazioni la nostra mail è consiglio.stampa@comune.napoli.it. Radio notiziario del Consiglio comunale. Dall'Ufficio Stampa del Consiglio comunale un cordiale saluto agli ascoltatori RADIO NOTIZIARIO DEL 24 SETTEMBRE 2010 Alla presenza di 31 consiglieri, si è riunito il Consiglio comunale, presieduto da Leonardo Impegno. "L'attuale situazione di emergenza rifiuti- ha spiegato il Sindaco su sollecitazione del consigliere Andrea Santoro - si spiega con l'agitazione dei lavoratori stagionali di Enerambiente, una delle società che opera con Asia per la raccolta rifiuti in città." A tal proposito Impegno ha chiesto un incontro tra la Commissione competente e i vertici della partecipata e di Enerambiente. Dopo i numerosi interventi ai sensi dell'articolo 37 del Regolamento, l'Aula ha respinto a maggioranza la pregiudiziale del consigliere Ciro Varriale ed ha ascoltato la relazione dell'Assessore Scotti sugli indirizzi generali per il nuovo regolamento di Polizia municipale che prevede un coordinamento tra le forze di Polizia Municipale e quelle di Stato e una gerarchia del corpo non più lineare, ma a scacchiera, affidando una certa autonomia di gestione al Comandante. Il Sindaco avrà il compito di riferire al Consiglio, ogni sei mesi, sulle strategie operative e sugli interventi dei vigili. Dal punto di vista formativo saranno tutelate le professionalità conquistate sul campo e i titoli di studio, con periodici stage formativi. Venti sono gli anni di anzianità su strada previsti per il passaggio al lavoro amministrativo. Respinta a maggioranza la proposta del presidente della Commissione Personale, Palomba di rinviare in Commissione l'atto deliberativo. 3 gli ordini del giorno approvati e 10 gli emendamenti su 39, che hanno superato l'esame dell'Aula. Con 30SI, 3NOe 2 astenuti, è passata la delibera n.195/09 relativa alle linee di indirizzo per il nuovo Regolamento di Polizia locale. In conclusione, l'Aula, sostenendo la battaglia contro la chiusura del quotidiano E-polis, ha approvato all'unanimità un apposito ordine del giorno. E' tutto. Dall'Ufficio Stampa del Consiglio comunale un cordiale a risentirci. Per ulteriori notizie sull'attività del Consiglio comunale consultare il sito www.comune.napoli.it Per segnalazioni la nostra mail è consiglio.stampa@comune.napoli.it.

ordine dei lavori e sintesi esito

Ordine dei lavori
Sintesi esito
Deliberazione di G.C. n. 195 del 20/02/2009
Proposta al Consiglio per l'adozione di delibera concernente l'approvazione delle linee di indirizzo espresse dalla Giunta Municipale cui sarà informato il nuovo Regolamento di Polizia Locale.

ON.LE SINDACO - ASSESSORE SCOTTI
 
Deliberazione del Consiglio Comunale N°19
approvata a maggioranza con 30 sì, 3 no e 2 astenuti.
Deliberazione di iniziativa consiliare Prot. N. 4 del 10/02/2009
Istituzione del Forum dei Giovani del Comune di Napoli. Approvazione dello statuto del Forum.

Proponente: Ufficio di Presidenza
rinviata
Deliberazione di G.C. n. 1620 del 08/10/2009
PROPOSTA AL CONSIGLIO: Approvazione del Regolamento della Rete delle Biblioteche Comunali (R.B.C.)

ASSESSORE GUIDA
rinviata
Deliberazione di iniziativa consiliare Prot. N. 163 del 24/01/2008 Inserimento nel Forum delle Culture dell'area di piazza Mercato e dintorni.
 
Proponente: Consigliere Vincenzo Moretto
rinviata
 

ordini del giorno e mozioni approvate

riferimento delibera
ordini del giorno
mozioni
 
 
 
 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO