1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

"DISCRONIE"-NERODISCENARTE: MOSTRA DI ARTE CONTEMPORANEA AL COLOSIMO DAL 9 AL 16 LUGLIO

locabdina dell'iniziativa

Protagonisti dell'iniziativa, promossa dall'Assessorato alle Politiche Giovanili, 14 giovani artisti napoletani 

Napoli (7 luglio 2010). "Discronie": mostra di arte contemporanea all'Istituto Paolo Colosimo dal 9 al 16 luglio, nell'ambito del progetto "Nerodiscenaarte", promosso dall'Assessorato alle Politiche Giovanili- Servizio Giovani del Comune di Napoli e giunto all'undicesima edizione.  
 
Inaugurazione venerdì 9 luglio alle 19.30 con due performance: "Disastro Ddt Art" di e con Lucio Ddt Art e "Psiche" di e con Maria Manna, Ciro Di Luzio e la violoncellista Manuela Albano su testo di Nunzio Di Bernardo.
 
Ingresso gratuito. Orario visite 10.00-13.00/17.00-18.30 Istituto Paolo Colosimo- via Santa Teresa degli Scalzi, 36 
 
Protagonisti della mostra sono 14 giovani artisti napoletani e della provincia, accanto ad alcuni ospiti del panorama locale e nazionale.  Con  performance, dipinti, tele, foto, sculture, installazioni e video installazioni i giovani artisti indagano il tema del viaggio multidirezionale dentro e fuori se stessi, in bilico fra passato e futuro, tra anima e ritmi ambientali, tra proiezione e integrazione.

Alla mostra è abbinato il "Premio nerodiscenarte": il vincitore e 4 artisti, selezionati dalla giuria di esperti del settore, esporranno le loro opere  al Museo Archeologico Nazionale dal 15 al 27 settembre 2010.  La giuria è formata da Armida Parisi  del quotidiano Il Roma, Giancarlo Maria Altamura docente e artista, Luciano Ferrara fotografo, Giuseppe Ruffo e Piero Tatafiore galleristi.

Partecipano alla mostra gli artisti: Cristiana Arena, Fernando Alfredo Cabrera, Elena Cennini, Luca Ciriello, Lucio Ddt Art, Luca De Martino, Amaranta Diamante, Roberto Marchese, Luca Nocerino, Mauro Palumbo, Manuela Ragucci, Alessandro Riccio, Rinedda e Maria Cristina Sodano. Gli ospiti saranno: Stefania Ciccarella, Rosalba Conte, Gruppo Zoone, Silvana Liotti, Francesca Macri, Maria Manna e Nicola Stunyk Castaldo. Gli artisti esporranno dipinti, sculture, installazioni, video installazioni e fotografie.

L'esecutività del progetto è affidata all'Associazione Giano Bifronte in rete con l'Associazione Comoedia-Napoli, con il supporto tecnico informatico di "Sognatori d'arte".
Partners istituzionali sono: il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Soprintendenza Archeologica Napoli e Pompei, la Regione Campania con l'Istituto Paolo Colosimo, Gesco e CMP, l'Asl Napoli1.

Il progetto Nerodiscena, a cura dell'Assessorato alle Politiche Giovanili- Servizio Giovani del Comune di Napoli, prevede tappe fino a novembre e promuove momenti di formazione, eventi spettacolari ed espositivi nell'ambito delle arti sceniche e visuali, con l'obiettivo di dare visibilità ai giovani e alle produzioni artistiche in un confronto e interscambio col panorama non solo locale. 
 
Per info: Ufficio Arti&Scena - Servizio Giovani Comune di Napoli 081 7953140-1 fax 081 7953144

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO