1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Occupazioni di suolo pubblico (giornaliere) realizzazione lavori edilizi nelle strade municipali e installazione di un cantiere a mezzo di impresa di fiducia del richiedente

Responsabile del Procedimento

I.D.T. Arch. Stefania Ferraiuolo
tel. 081/.7952227

In quali casi?

  • Per qualsiasi intervento che vada ad interessare la sede stradale e/o il marciapiede (posa di anditi e ponteggi, autogrù, ponti mobili, recinzioni, ecc.);
  • Per la realizzazione di un allacciamento fognario;
  • Per la posa di canalizzazioni interrate;
  • Per la realizzazione di un varco di accesso carraio (passo carraio);
  • Per la rimozione di un passo carraio esistente con ripristino dello stato dei luoghi

Chi esegue i lavori?

impresa di fiducia del richiedente

Chi sostiene il costo dell'intervento?

il Richiedente

Qual è il titolo autorizzativo occorrente?

  • Concessione di occupazione del suolo pubblico rilasciata dalla Direzione di Municipalità U.O. Tecnica previo Parere della Conferenza Permanente dei Servizi per i Cantieri e le Manifestazioni;
  • titoli autorizzativi/nulla osta rilasciati dagli Uffici preposti quali SUEP, Soprintendenza etc..

La richiesta

va presentata all'Ufficio Protocollo della Direzione di Municipalità U.O. Tecnica, con marca da bollo da Euro 16,00 utilizzando il Mod SE_10.07/A

Essa deve contenere:

  • i dati anagrafici del Legale Rappresentante (Soggetto Richiedente, Titolare della Ditta, Amministratore del Condominio, Delegato con atto scritto, ecc.);
  • il luogo dell'occupazione;
  • i metri quadri totali di occupazione;
  • la tipologia dell'immobile cui è asservito il cantiere;
  • i giorni totali di occupazione compreso i giorni di montaggio e smontaggio delle strutture;
  • documentazione tecnica (Relazione, grafici e fotografie) a firma di tecnico abilitato;
  • i dati identificativi dell'impresa di fiducia del richiedente che eseguirà i lavori,dei nominativi del Direttore Tecnico, del Direttore dei Lavori e del Responsabile della Sicurezza;
  • dichiarazione del Direttore dei Lavori sullo stato della pavimentazione  del tratto di strada interessato dai lavori, sullo stato dei sottoservizi, delle caditoie e dei chiusini;
  • copia della Polizza Assicurativa a tutela dei terzi e del Documento Unico di Regolarità Contributiva dell'impresa che eseguirà i lavori;
  • delega del legale rappresentante della ditta esecutrice dei lavori al dirigente del SGT a comunicare, in caso di incidente, l'avvenuto sinistro alla Compagnia assicuratrice;
  • dichiarazione del richiedente di assunzione di responsabilità,  durante i lavori e per la durata di 24 mesi dopo il collaudo, per cedimenti o alterazione della pavimentazione o interruzioni dei servizi pubblici connessi all'opera eseguita

Il costo della Concessione

l'autorizzazione comporterà i versamenti secondo quanto stabilito dal regolamento Cosap vigente.

A) a titolo istruttoria pratica: € 154,94 sul c/c n. 62811112 intestato a Tesoreria Comune di Napoli.

 

B) a titolo deposito cauzionale mediante versamento presso la Tesoreria del Comune di Napoli, determinato dal SGT in funzione dei valori unitari di seguito indicati per le varie tipologie di pavimentazione stradale:

 

C) a titolo di canone di occupazione di suolo (per il numero di giorni e i mq di occupazione) con l'area di cantiere sul c/c n. 49543655 intestato Servizio COSAP.

D) a titolo di canone di occupazione di sottosuolo (per il numero di giorni e i mq di occupazione) qualora i lavori comportino opere di scavo nel sottosuolo sul c/c n. 49543655 intestato Servizio COSAP

Durata del procedimento

Ai sensi dell'art. 2 Dlgs 241/90 e dell'art. 7 del Regolamento Cosap la tempistica di perfezionamento del procedimento sarà la seguente:
– occupazioni suolo giornaliere 30 giorni
– occupazioni suolo pluriennali 90 giorni

 

Download

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO