1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Forum universale delle culture » Napoli capitale mondiale della cultura

Contenuto della pagina

Napoli capitale mondiale delle culture

logo della candidatura di Napoli al forum universale delle culture

Napoli sarà nel 2013 la capitale mondiale delle culture: il 19 dicembre 2007 a Barcellona, la Fondazione Forum universale delle culture presieduta dal Sindaco della città catalana Jordi Hereu, lo ha deciso all'unanimità.

La delegazione italiana, composta dal Sindaco di Napoli Rosa Iervolino Russo, dal Presidente della Giunta regionale Antonio Bassolino e dall'Assessore alla Cultura Nicola Oddati, ha ricevuto ufficialmente l'assegnazione dell'edizione del 2013 al termine di una riunione straordinaria della Fondazione catalana.

Nel corso della riunione l'assessore alla cultura Nicola Oddati ha illustrato il progetto della città di Napoli, rispondendo a numerose domande dei 13 componenti della Fondazione, e si è soffermato anche sul successo della "missione" svolta a Monterrey, dove si era svolta la seconda edizione dell'"Olimpiade" delle culture.

 
 
foto di gruppo raffigurante due donne e sei uomini che ascoltano con attenzione uno di loro che parla
un momento della cerimonia di assegnazione della sede

"Un successo strepitoso - ha detto l'assessore alla Cultura del Comune Oddati - che è frutto di un anno di lavoro, a volte svolto nello scetticismo di molte persone che qualche volta è sfociato addirittura in ostilità. Altri col loro silenzio "assordante" dimostravano di non credere alla bontà del nostro progetto che, invece, ha entusiasmato la Fondazione di Barcellona che, con una deroga regolamentare, ha addirittura assegnato tre anni prima il Forum a Napoli.
 
Un particolare ringraziamento va al Sindaco di Napoli e al Presidente della Giunta regionale che dall'inizio del nostro comune lavoro ci hanno offerto il loro incondizionato sostegno. A Barcellona comincia una nuova fase del nostro lavoro, quello di organizzare un grande evento per condividere un mondo di valori, rafforzandoli nel mondo: spenderemo ogni energia per realizzarlo".

 
 

Il Forum del 2013 durerà 101 giorni e sarà articolato, attraverso dialoghi, esposizioni ed espressioni culturali, in 5 grandi aree corrispondenti ai 5 continenti. Il Forum delle Culture di Napoli si caratterizzerà per l'attenzione particolare dedicata al protagonismo delle città come luoghi di democrazia e partecipazione diretta. Simbolicamente il Forum ospiterà 101 città, una al giorno sarà protagonista dell'evento. Una sezione speciale sarà dedicata al Mediterraneo.

L'Agorà del Forum sorgerà nell'area occidentale della città, che sarà completamente riqualificata attraverso un imponente piano di sviluppo innovativo e sostenibile in grado di migliorarne la capacità attrattiva. Gli eventi si svolgeranno principalmente negli spazi della Mostra d'Oltremare, di Bagnoli, di Città della Scienza, ma anche negli scenari di Piazza del Plebiscito, Reggia di Caserta, Capodimonte e Pompei.
Ai quattro assi tematici principali: condizioni per la pace, sviluppo sostenibile, conoscenza e diversità culturale, Napoli ha aggiunto quello della "Memoria del futuro: conoscere le proprie radici per progettare il futuro comune".
 
Napoli, cerniera temporale tra passato, presente e futuro, parte dalla propria storia millenaria per ripensare la modernizzazione della città.

 
 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti