1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

CONTRO la camorra NOI NON MOLLIAMO

logo della manifestazione contro la camorra non molliamo

Il Forum dei Giovani

Il Forum dei Giovani è nato nel corso dell'affollata e appassionata manifestazione di oltre 1000 ragazze e ragazzi delle scuole di Napoli e della provincia che si è svolta al Teatro Trianon di Forcella venerdì 10 novembre. I giovani hanno chiesto ai rappresentanti delle istituzioni presenti alla manifestazione di creare un luogo in cui continuare a vedersi e ad essere protagonisti per sconfiggere la camorra.
"Contro la camorra noi non molliamo", lo slogan della manifestazione e la molletta, immagine di questa mobilitazione, sono diventati il simbolo della rete che tiene insieme i giovani e le istituzioni per l'affermazione della legalità contro i poteri criminali.

La mail: forum.giovani@comune.napoli.it  sta raccogliendo le adesioni delle scuole che hanno partecipato o che intendono partecipare all'iniziativa e le proposte di argomenti per la prima discussione del Forum che si svolgerà entro la fine del mese di novembre

 

Documenti

 
 
 

Testate televisive locali che hanno trasmesso servizi sono: Canale 8, Canale 9, Teleoggi, Telenapoli, Canale 34, Canale 21, Napolitivù, Telecapri, Televomero, TCN, Italia mia, Telelunacaserta, Italiamia 2, Tele A, Tele A +, Mediatel (SKY canale 826), Italiani nel Mondo (Sky canale 888).

Testate televisive nazionali che hanno trasmesso servizi sono: TG uno, TG due, TG tre, GR uno, GR due, TGR tre, TG5, Buongiorno Italia (Rai due); Le Iene (Italia 1)
 

il Presidente del Consiglio comunale Impegno consegna la "mollettina" al Presidente della Repubblica Napolitano
il Presidente del Consiglio comunale Impegno consegna la "mollettina" al Presidente della Repubblica Napolitano

visita in città del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Per l'occasione, il Presidente del Consiglio Comunale Leonardo Impegno ha rilasciato la seguente dichiarazione:

"Domani pomeriggio (25 novembre, ndr) a Città della Scienza consegnerò al Presidente della Repubblica, a nome dei giovani che si sono mobilitati contro la camorra e del Consiglio Comunale di Napoli, la molletta della legalità, che lui stesso mi chiese "di tenergli in serbo" all'indomani della manifestazione dei giovani svoltasi al Teatro Trianon.
Vogliamo, con questo gesto, ringraziarlo per le parole di incoraggiamento rivolte a quanti, in queste ultime settimane, hanno manifestato la volontà di "non mollare" nella lotta alla criminalità.
Il Presidente Napolitano ha spesso ribadito che, per vincere le mafie, occorre una grande mobilitazione civile, un impegno di diffusione della cultura della legalità, condizioni queste indispensabili per riaffermare le regole della convivenza civile."

 
 
 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO