1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Il Comune Informa » Notizie » 2016 » Avviso di fenomeni meteorologici avversi dall' 11 agosto 2016

Contenuto della pagina

Avviso di fenomeni meteorologici avversi dalle ore 10.00 di giovedì 11 agosto 2016 e per le successive 12 ore

Questo Servizio Protezione Civile, visto il Bollettino Meteorologico Regionale odierno e quello emesso dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, riporta le "Notizie dell'Allegato-B2-Comuni" che prevedono dalle ore 10.00 dell'11 agosto 2016 e per le successive 12 ore, i seguenti fenomeni meteorologici significativi:
(Codice Colore - Giallo)

Zona d'interesse all'allerta: 1, 3, 5, 6 e 8

PRECIPITAZIONI: Sparse anche a carattere di rovescio o temporale;
VENTI: Raffiche nei Temporali;
MARE: Localmente molto mosso nei temporali.

 
 
 
 

Specifica delle "Zone d'Interesse" all'allerta:

Zona 1: Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana;
Zona 2: Alto Volturno e Matese;
Zona 3: Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini;
Zona 4: Alta Irpinia e Sannio;
Zona 5: Tusciano e Alto Sele;
Zona 6: Piana Sele e Alto Cilento;
Zona 7: Tanagro;
Zona 8: Basso Cilento.


 

Misure di autoprotezione dal Sito della Protezione Civile Nazionale:

 
 
 
 

Il Servizio Protezione Civile, d'intesa con il Servizio Fognature, comunica che in occasione di ALLERTA METEO per eventi meteorologici avversi con intense piogge e rischio allagamenti, potrà in emergenza rendersi necessario interdire la circolazione nella corsia sinistra (tunnel inferiore) del sottopasso Claudio fino a cessate esigenze. I veicoli provenienti da Via Cinthia diretti a Piazzale Tecchio potranno proseguire lungo la corsia destra (tunnel superiore) del sottopasso Claudio.

 
 
 

Comune di Napoli - Dipartimento Gabinetto - Servizio Protezione Civile
Elaborazioni Web - I.D.I. Alfredo Santini

 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti