1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Mostra Luca Falace

Complesso monumentale di San Severo al Pendino _ 17 > 30 aprile 2013

sabato 20 aprile ore 12:00 aperitivo con l'artista

L'autore, quale storico dell'arte, letterato ed infine artista e ricercatore autonomo espone il "risultato" sempre in divenire di più di un decennio di studi. Le sue opere, come i volumi pubblicati, sono il documento che testimonia la lunga ricerca nel campo delle forme artistiche relative alla sfera degli eventi paralleli. Uno studio figurativo della storia dell'arte attraverso l'interpretazione dei molteplici stili nei diversi periodi storici fino a giungere a quello che l'autore stesso ha denominato SINCRONISMO CREATIVO
La scrittura e l'arte, non sono speculazione intellettuale o artistica, ma strumenti per indagare nel pensiero culturale più alto di ogni tempo: il mistero dell'esistenza.
L'arte assume il suo ruolo originario di archetipo quale mezzo di interazione con il mondo fenomenico e metafisico. L' arte e il simbolo si fondono grazie alla scrittura automatica simbolica, fenomenologia dell'inconscio che emerge durante la dimensione onirica e meditativa.

BIOGRAFIA
Luca Falace nasce a Napoli il 15 Dicembre del 1970, si laurea alla Facoltà di Lettere indirizzo Storico Artistico Contemporaneo. Nella sua tesi in Antropologia Culturale indaga la relazione esistente tra il fenomeno delle divinazioni e le origini dell'arte, attraverso la simbologia del mito presente nelle tradizioni popolari. Le sue opere evidenziano l'archetipo più profondo del concetto d'arte; quello mitico e simbolico. Le svariate attività svolte nel corso degli anni contraddistinguono la sua personalità poliedrica: docente di storia dell'arte, compositore di opere pittoriche e musicali, scrittore di oltre dieci libri, designer di prodotti industriali, ideatore di macchinari per il benessere del corpo e mediatore nel settore dei Brevetti Industriali Internazionali. Da oltre un decennio è impegnato nello studio dell'aspetto antropologico dell'arte, nell'analisi degli eventi paralleli (da cui la teoria sul Sincronismo Creativo), nella ricerca inerente la mitologia ermetica e nella promozione dell'arte attraverso i Social Network.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO