1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Emergenza Haiti

fotografia aerea della capitale Port-au-Prince, scattata dalla Croce Rossa internazionale durante una missione per valutare i danni del terremoto
fotografia aerea della capitale Port-au-Prince, scattata dalla Croce Rossa internazionale durante una missione per valutare i danni del terremoto
Il Comune di Napoli, a seguito dei tragici avvenimenti ed alla emergenza umanitaria verificatesi nella Repubblica Democratica di Haiti a seguito del disastroso sisma che ha colpito quel Paese lo scorso 12 gennaio, ha promosso la costituzione di un Fondo di Solidarietà dedicato alla raccolta di donazioni in denaro da destinare alle iniziative necessarie ad alleviare le sofferenze della popolazione civile.

Gli importi raccolti, unitamente ai contributi donati dai dipendenti comunali e dagli Amministratori e consiglieri comunali, saranno conferiti all'ANCI, Associazione degli Enti Locali che ha assunto il ruolo di collettore degli aiuti locali destinati ad Haiti, per la successiva attribuzione degli importi al Dipartimento della Protezione Civile Nazionale. Contemporaneamente, l'Amministrazione comunale, al fine di promuovere la raccolta fondi, promuoverà una manifestazione di beneficenza con la collaborazione di artisti napoletani, oltre a provvedere direttamente alla adozione a distanza di minori haitiani orfani, sensibilizzando allo scopo anche le scuole napoletane
 
Coloro che vogliano effettuare una donazione potranno effettuare un versamento sul conto corrente postale n. 22157804, intestato al Comune di Napoli, con la causale "Napoli pro Haiti"
 
 
Per informazioni su come sostenere tali iniziative, si può contattare il Servizio Educazione alla Pace e ai Diritti Umani allo 0817957743 o all'indirizzo mail diritti.umani@comune.napoli.it
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO