1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Al via la III edizione "Prossima fermata prevenzione seno"

logo dell'iniziativa Prossima fermata prevenzione seno

A marzo e aprile Metronapoli offre visite gratuite con gli specialisti del Camper Donna Alts

A partire da martedì 4 marzo torna "Prossima fermata prevenzione seno", il progetto che vede Metronapoli e Alts (Associazione per la lotta dei Tumori al Seno) impegnate per la diffusione della Campagna di Informazione e Prevenzione dei Tumori al Seno.

A marzo e aprile, tutte le clienti di funicolari e metropolitane del Sistema Metronapoli potranno effettuare una visita gratuita a bordo del "Camper Donna", l'ambulatorio mobile dell'Alts dove medici specialisti volontari effettuano visite senologiche, indagini ecografiche e insegnano la pratica corretta dell'autopalpazione.

Quest'anno l'appuntamento con il Camper Donna è dalle 9.30 alle 13.30 a Marzo ogni martedì fuori la stazione di P.za Fuga (Funicolare) ogni venerdì a Piscinola (Metrò Linea 1) ad Aprile ogni martedì a P.za Dante (Metrò Linea 1) e ogni venerdì a Chiaiano (Metrò Linea 1).

"L'iniziativa - ha dichiarato Filippo De Luca A.D. Metronapoli SpA - si inserisce a pieno titolo nel percorso di responsabilità sociale avviato con convinzione dall'azienda. Un'occasione per arricchire il dialogo con la nostra clientela femminile, sempre crescente. A questo scopo abbiamo potenziato gli strumenti di comunicazione attraverso spot che trasmettiamo sul circuito videometrò e con l'affissione di locandine nei treni".

 
Positivo il bilancio delle passate edizioni: in due anni di attività, oltre 1300 donne hanno effettuato la visita con ecografia mammaria, di queste oltre 450 per la prima volta, quindici le patologie sospette rilevate e prontamente avviate ad esami più approfonditi presso l'Istituto dei Tumori di Napoli Fondazione "G. Pascale.

"Vincere la malattia è possibile - ha aggiunto Liliana Dama, Presidente ALTS - proprio grazie alla diagnosi precoce. Sostenere le donne nel loro diritto alla salute attraverso tali campagne costituisce un'azione mirata a modificare l'atteggiamento psicologico che esse hanno verso la prevenzione oncologica. Uno scacco alla riluttanza e ai più reconditi timori. La prevenzione è benessere. Invito pertanto tutte le donne a considerare questo ormai consueto appuntamento, un'occasione da non perdere".
 

Ufficio Stampa Metronapoli SpA
tel. 081 5594111
fax. 081.5594215
mob. 335.1399284
e-mail: ufficiostampa@metro.na.it

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO