1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina

Fornitura libri di testo - anno scolastico 2018/2019

Alunni frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado ubicate nel Comune di Napoli e residenti in Campania

 
Con Decreto n. 230 del 27.02.2018 il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha disposto la ripartizione, per l'Anno Scolastico 2018/2019, della somma complessiva di € 103.000.000,00 ai fini della fornitura dei libri di testo in favore degli alunni meno abbienti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Con Delibera della Giunta Regionale della Campania n. 425 del 03/07/2018 sono stati approvati i "criteri e modalità per la concessione dei contributi libri di testo".

I destinatari dell'intervento risultano gli alunni frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado ubicate nel Comune di Napoli e residenti in Campania appartenenti a famiglie che presentino un valore dell'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) 2018 in corso di validità rientrante nelle seguenti due fasce:

FASCIA 1: ISEE DA € 0 AD € 10.633,00
FASCIA 2: ISEE DA € 10.633,01 AD € 13.300,00

Le risorse finanziarie disponibili saranno destinate prioritariamente alla copertura del fabbisogno dei richiedenti con ISEE rientrante nella prima fascia (ISEE fino ad € 10.633,00). Agli studenti collocati nella seconda fascia (ISEE da € 10.633,01 ad € 13.300,00) saranno destinate le risorse finanziarie che residueranno dopo la copertura del fabbisogno dei richiedenti collocati nella prima fascia.

Il Comune di Napoli con la Deliberazione di G.C. n. 273 del 31/5/2018 ha stabilito di erogare il contributo sotto forma di cedola libraria per consentire l’acquisto di libri di testo per l’importo predefinito per classe di frequenza di seguito indicato:

Scuola secondaria I grado

1° classe
€ 212,00
2° classe
€ 84,00
3° classe
€ 95,00
Scuola secondaria di II grado

1° classe
€ 209,00
2° classe
€ 129,00
3° classe
€ 192,00
4° classe
€ 168,00
5° classe
€ 143,00
Per essere ammesso al beneficio il richiedente (esercente la potestà genitoriale o parentale sull'alunno o, in alternativa, rappresentante legale o l'alunno stesso se maggiorenne) dovrà presentare una domanda da compilare on-line utilizzando l’applicativo disponibile a questo link: http://multimediale.comune.napoli.it/cedole_librarie/ attenendosi alle istruzioni indicate per la corretta compilazione.

Nel campo riferito all’importo ISEE andrà inserito il valore dell’attestazione ISEE, rilasciata nell’anno 2018, calcolata in base ai criteri di cui al D.P.C.M. n. 159/2013 e della circolare INPS n. 171 del 18/12/2014. L’importo non dovrà essere superiore ad € 10.633,00 per poter rientrare nella prima fascia ovvero ad € 13.300,00 per rientrare nella seconda fascia.

Nel caso di valore ISEE pari a zero, pena l'esclusione dal beneficio, è necessario attestare e quantificare le fonti e i mezzi dai quali il nucleo familiare ha tratto sostentamento. Le richieste incomplete e/o il cui valore ISEE sia superiore ad € 13.300,00 saranno escluse.

Le domande di richiesta del contributo andranno presentate entro e non oltre il 22/09/2018. L’invio della richiesta genererà un codice da conservare per ogni riferimento successivo ed attesta l’avvenuta ricezione della domanda. Il Servizio Diritto all’Istruzione provvederà a redigere le graduatorie degli studenti aventi diritto suddivisi in Fascia 1 e Fascia 2 e gli elenchi degli studenti esclusi che saranno pubblicati sul sito del Comune di Napoli www.comune.napoli.it. Tali pubblicazioni, a tutti gli effetti, hanno valore di notifica agli interessati.

Entro il termine di 10 giorni dalla pubblicazione potranno essere presentati ricorsi e/o osservazioni, al Servizio Diritto all'Istruzione – Piazza Cavour 42 – 80137 Napoli o all’indirizzo di posta diritto.istruzione@comune.napoli.it.

Agli aventi diritto al beneficio verrà rilasciata una cedola libraria del valore corrispondente all'importo determinato per tipologia di scuola e classe di frequenza. Le cedole librarie precompilate e recanti codici a barre identificativi, saranno distribuite tramite le Scuole di frequenza e consegnate direttamente ed esclusivamente agli esercenti la potestà genitoriale o parentale sugli alunni o, in alternativa, ai loro rappresentanti legali o agli stessi alunni se maggiorenni.

Le cedole saranno spendibili esclusivamente presso librerie e cartolibrerie accreditate a seguito di formale richiesta al Servizio Diritto all'Istruzione del Comune di Napoli e delle quali verrà pubblicizzato l'elenco.

Elenco librerie accreditate

Nota bene
Gli studenti residenti nel Comune di Napoli e frequentanti scuole di altre Regioni che non assicurino loro analogo beneficio, possono anch'essi presentare richiesta in base ai requisiti ed alle modalità sopra riportati. Per informazioni e richieste di chiarimenti è possibile inviare una e-mail esclusivamente all'indirizzo cedole.librarie@comune.napoli.it.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO