1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

La Commissione europea adotta il programma di lavoro 2013

immagine del Presidente Barroso

Nel suo discorso sullo stato dell'Unione  del settembre 2012, il Presidente Barroso ha delineato prospettive ambiziose per l'UE. La missione principale è riportare l'Unione sulla via della crescita sostenibile.

E' necessaria una nuova impostazione e un'azione mirata in un numero limitato di settori prioritari.

Il programma di lavoro per il 2013, adottato il 23 ottobre u.s., illustra il modo in cui la Commissione intende lavorare per conseguire questi obiettivi nel 2013 e negli anni successivi. Sono 7 gli ambiti prioritari d'azione e  50 le nuove iniziative da presentare nel 2013 e nella prima parte del 2014.

Le nuove iniziative mireranno a:
realizzare un'unione economica e monetaria effettiva;
promuovere la competitività attraverso il mercato unico e la politica industriale;
connect to compete (collegare per competere);
orientare la crescita a favore dell'occupazione, inclusione e eccellenza;
utilizzare le risorse dell'Europa per promuovere la competitività;
costruire un'Europa sicura;
sfruttare la nostra influenza: l'Europa come attore globale.

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO