1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

Scegli il nuovo albero per piazza Vanvitelli

il sondaggio continua fino al 12 febbraio

L'Assessorato all'Ambiente in collaborazione con la Municipalità 5 (Arenella - Vomero) e Legambiente ha promosso un sondaggio "on-line", per invitare tutti i cittadini, anche non residenti nella V Municipalità, a scegliere la specie di albero da piantatare in piazza Vanvitelli in sostituzione della storica palma attaccata e distrutta dal Rhynchophorus Ferrugineus  (punteruolo rosso). Chi intende partecipare potrà selezionare la specie ritenuta più gradevole dopo aver visualizzato le foto-proiezioni elaborate dal Servizio Gestioni Grandi Parchi Urbani che si riferiscono ad esemplari adulti delle specie proposte. 
"L'insetto che sta distruggendo il paesaggio dell'Europa mediterranea costringe le Amministrazioni a riproporre nuove scelte per sostituire le piante malate - dichiara l'assessore Rino Nasti - nel caso del Vomero, stante il carattere affettivo e storico della palma di piazza Vanvitelli, ritengo di sperimentare una forma di partecipazione "on-line" dei cittadini per una scelta che caratterizzerà la piazza più rappresentativa del quariere per i prossimi decenni. Il Comune di Napoli ha in corso il piano di riforestazione urbana della città che, con l'impianto di  1700 alberi, rappresenta il più massiccio intervento in città dal dopoguerra. Se la sperimentazione della scelta "on-line" riscuoterà il consenso dei cittadini, analogo metodo sarà utilizzato per la scelta delle specie da mettere a dimora in altri siti, ad esempio piazza degli Artisti o viale Augusto a Fuorigrotta

Alberi per piazza Vanvitelli

1 Chorisia

Chorisia

2 Ficus

Ficus

3 Canfora

Canfora

4 Leccio

Leccio

5 Magnolia

Magnolia

6 Phytolacca

Phytolacca

7 Platano

Platano
 
<< <
> >>

Brevi note sulle specie proposte

Testi: funzionario agr. dott.ssa Rosa Stefanelli; Elaborazione immagini: perito agr. Oronzo Mola
1) Chorisia: albero a foglia caduca, con tronco spinoso rigonfio a botte nella parte basale. In autunno produce una moltitudine di fiori grandi di colore rosa o crema. Possono essere osservati in piazza della Repubblica, via Aniello Falcone angolo via Mattia Preti, giardini antistanti l'ingresso del Maschio Angioino. 2) Ficus nitida: albero sempreverde di rilevante e rapido sviluppo, con foglie piccole lucide, verde brillante. Possono essere osservati in piazza Carità (recente impianto), nel tratto finale di via Chiaia (recente impianto). 3) Canfora: albero sempreverde di grandi dimensioni, con foglie lucide prima verde chiaro brillante poi più scure, che stropicciate emettono il caratteristico odore di canfora. Possono essere osservati presso il parco Mascagna angolo via Piccinni-via Ruoppolo, davanti l'ufficio postale nei pressi di piazza Mercadante, in Villa Comunale.
4) Leccio: quercia sempreverde dei nostri boschi con foglie coriacee verde scuro. Possono essere osservati un pò ovunque nei giardini cittadini (Villa Floridiana, Villa Comunale, Bosco di Capodimonte). 5) Magnolia: albero sempreverde di grande sviluppo con foglie lucide, verde scuro e fiori bianchi profumati. Possono essere osservati presso i giardini della Villa Floridiana, della Mostra d'Oltremare. 6) Phitolacca: albero a foglia semidecidua, di grandi dimensioni e rapido sviluppo, che presenta con la crescita, un ingrossamento del piede in modo da formare vere e proprie sculture vegetali. Possono essere osservati presso il parco Mascagna aiuola esterna sopraelevata che affaccia su via Tino da Camaino, piazza Immacolata, via Manzoni. 7) Platano: caratteristico albero a foglia caduca dei viali del Vomero.
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO