1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Eventi del Comune » "Vivi nel ricordo"

Contenuto della pagina

Vivi nel ricordo

Dal 31 ottobre all'8 novembre 2015

"La morte non è nel non potere più comunicare, ma nel non potere più essere compresi"
(P. P .Pasolini)

 

L'Assessorato alla Cultura e al Turismo promuove, in occasione della ricorrenza dei defunti, un insieme di eventi volti alla valorizzazione del patrimonio storico-artistico e immateriale-culturale della città e alla creazione di nuovi percorsi di visita da offrire ai cittadini e ai turisti quali quelli nei cimiteri storici e monumentali di Napoli, come già avviene nelle altre capitali europee.

La manifestazione si svolgerà fino a domenica 8 novembre, integrando le consuete celebrazioni religiose di questo periodo dell'anno. Il titolo Vivi nel ricordo è emblematico della natura degli eventi che si andranno a realizzare. Il sottotitolo svela invece l'intento di dedicare la manifestazione alla memoria di Pier Paolo Pasolini, a quarant'anni dalla sua tragica e ancora oscura scomparsa. Tra i luoghi scelti per le iniziative vi è anche il Cimitero delle Fontanelle, già scenario di visite guidate narrate e teatralizzate, dove il 4 novembre si è tenuto lo spettacolo di Fortunato Calvino 'Cleopatra d' 'e Funtanelle'.

Nei prossimi giorni segnaliamo:

Venerdì 6 novembre, dalle 10,00 alle 12,00 ancora al Cimitero delle Fontanelle, si potranno seguire i RACCONTI DI VITA DELLE ANIME PEZZENTELLE, recital Testo di testi sulla tradizione delle "capuzzelle" al presente della nostra città, con una e visita guidata al cimitero delle Fontanelle a cura degli studenti del Master in "Drammaturgia e Cinematografia, Critica, scritture per la scena e storia" della Federico II. (infocastellitti.press@libero.it)

Domenica 8 novembre alle11.00, al Circolo Ufficiali della Marina Militare di Napoli in via Cesario Console, 'La missione di Hannah Szenes' a cura della Prof.ssa Suzana Glavaš, sulla figura, a 71 anni dalla morte, di Hannah Szenes, eroe nazionale in Israele, militare e poetessa ungherese, condannata per alto tradimento e fucilata a soli 23 anni, durante il tentativo di oltrepassare la frontiera con l'Ungheria e raggiungere Budapest per aiutare gli ebrei ungheresi destinati alle deportazioni dei nazisti. Luminoso esempio di vita e di morte vissute con amore, coraggio e integrità etica, di lei Elie Wiesel, Nobel per la Pace nel 1986, scrisse: La sua vita e' donarsi, le sue parole poesia, la sua storia un'ispirazione. La sua poesia Sulla via per Cesarea, nota come 'Eli Eli', utilizzata in alcune parti del film Schidler's List, fu scritta a Sredice, in territorio croato, poco prima della sua cattura. Alla commemorazione parteciperà, con la curatrice Suzana Glavaš, Rav Scialom Bahbout, rabbino capo di Venezia, ex rabbino capo di Napoli e dell'Italia Meridionale.

 

La pianista Maria Gabriella Mariani eseguirà in apertura musiche di Chopin per pianoforte e poi Omaggio a Hannah, musiche su sua revisione a metà dell'evento, con Caterina Pontrandolfo (cantante e voce recitante).

Le visite guidate invece, si svolgeranno per tutto il periodo della manifestazione nei cimiteri storici e monumentali della città. Aperture straordinarie e visite speciali quali quelle nel cimitero monumentale israelitico condotte dalla Comunità ebraica di Napoli o quelle curate dall'IRIS Fontanelle (Istituto per la ricerca storica delle Fontanelle) nel cimitero storico delle Fontanelle. Numerosi saranno gli appuntamenti per le visite guidate nel cimitero storico di Santa Maria del Pianto e in quello monumentale di Poggioreale con approfondimenti al Quadrato degli uomini illustri tra antiche tombe e storie di illustri defunti. Altre visite, infine, alla Tomba di Virgilio con letture e drammaturgie, agli ipogei dei Vergini e della Sanita' e passeggiate saporite nel centro storico legate alle celebrazioni in onore dei defunti.

Tra le visite guidate segnaliamo "Palasciano e gli Uomini Illustri" al Cimitero di Poggioreale domenica 8 novembre alle ore 10.00.
in occasione del Bicentenario di Ferdinando Palasciano, medico precursore della Croce Rossa, sepolto nel Recinto degli Uomini Illustri, la Pro Loco Terza Municipalità, aderente alla UNPLI, la Pro Loco Napoli 4M e l'Associazione Culturale "Le Voci", con il Patrocinio della Croce Rossa Comitato Provinciale di Napoli, guidano cittadini e istituzioni in una passeggiata nella città dei morti, invitando a guardare più a fondo, oltre la paura, perché statue, lapidi, cappelle possono raccontarci il valore della storia, delle tradizioni, dell'arte, di personaggi ed eventi che hanno creato l'attuale città dei vivi. Di tanti racconteremo cenni della loro vita e opere. Aneddoti, storie e citazioni legate al sito culturale. La passeggiata alla riscoperta del cimitero a cura di Luciano Fuggetta, Maria Settembre, Gabriella Rotoaro, Gaetano Caiazzo. Appuntamento ore 10.00 all'ingresso storico del Cimitero Monumentale di Poggioreale. Prenotazione obbligatoria ai numeri cell.3294310601- 3207082318.

 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti