1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu fondo pagina di navigazione
Contenuto della Pagina
condividi

"Napoli ama, ama il Napoli"

Domenica 18 maggio 10.000 alunni al San Paolo con l'iniziativa dell'Assessorato all'Istruzione

Qui di seguito pubblichiamo l'elenco delle scuole di NAPOLI CITTA' i cui elenchi in formato leggibile sono stati inviati dall'assessorato alla Società Calcio Napoli con il numero complessivo dei biglietti che erano stati richiesti. I referenti indicati nell'elenco dovranno ritirare i biglietti al botteghino n. 6 dello stadio San Paolo in Via Claudio domenica 18 dalle 9 alle 13. Dovranno presentarsi con un documento di riconoscimento valido. Il referente riceverà in una busta i biglietti della scuola che rappresenta e sarà sua cura distribuirli agli interessati (bambini e accompagnatori).

Per i  file nonrisultati leggibili, purtroppo, e come tali non presenti nell'elenco, sono stati avvisati i dirigenti scolastici e/o i responsabili delle scuole ed è stato loro comunicato via mail l'impossibilità materiale di produrre i biglietti. Si è fatto lo sforzo di inviare tutti gli elenchi, anche quelli in formato non compatibile ma si declina ogni responsabilità se essi non sono risultati traducibili in tagliandi. Si ricorda che le scuole della provincia di Napoli sono state gestite attraverso l'USP: l'Assessorato alla scuola ha inviato all'indirizzo promosportscuola@libero.it le eventuali richieste erroneamente pervenute al proprio indirizzo.

Si raccomanda la puntualità nel ritiro, al fine di evitare che i tagliandi non ritirati entro le 13 vengano distrutti. Alle 12.30 presso il botteghino sarà presente anche un collaboratore dell'assessorato con l'elenco che segue per assicurare che tutto si svolga con serenità. Il suo nominativo è Diomede Mazzone.

 
 
 

"Il Comune di Napoli è lieto  che la Società Sportiva Calcio Napoli abbia accolto con favore il progetto "Napoli ama, ama il Napoli" dell'assessorato alla scuola che consentirà a circa 10000 alunni delle scuole primarie e secondarie napoletane e della provincia, di accedere allo stadio S. Paolo domenica 18 maggio per assistere alla partita Napoli-Verona.
La loro presenza, il sorriso e le voci dei bambini e delle bambine, trasformeranno tale occasione in una festa di pace che restituisca ai bambini l'amore e la passione per il gioco del calcio come sport pulito e sano.  Ogni scuola partecipante porterà allo stadio i propri striscioni e messaggi centrati sui temi della pace della non violenza della legalità e dell'accoglienza. Gli alunni saranno ospitati nel settore distinti.

Assessore alla Scuola e Istruzione
Annamaria Palmieri

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO