1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Turismo e Cultura » PAN | Palazzo delle Arti Napoli » punto.Lettura Nati per Leggere

Contenuto della pagina

punto.Lettura Nati per Leggere

Dall'alleanza tra Nati per Leggere e il Comune di Napoli nasce nel 2012 al PAN | Palazzo Arti Napoli il primo punto.Lettura per bambine e bambini, il luogo dove i libri e le storie hanno trovato casa!


Nati per Leggere è un Programma nazionale di promozione della lettura in età precoce e di prevenzione/protezione dallo svantaggio socio culturale e dalla povertà educativa, che da quindici anni mobilita risorse locali e attiva volontari nelle situazioni più diverse del nostro Paese.

Il cuore del Programma è la lettura in famiglia, intesa come momento che crea relazione e intimità tra adulto e bambino. Le ricerche scientifiche dimostrano come leggere a voce alta, vicini, ponendosi in quella relazione speciale e dal forte impatto emotivo che è la lettura condivisa, in età precoce e con continuità, contribuisca positivamente ad un significativo sviluppo cognitivo, linguistico e relazionale del bambino. Come per tutti gli interventi precoci, quanto prima si interviene maggiori e più durevoli sono i benefici nel corso della vita. Per questo iniziare a leggere costantemente ai bambini da piccolissimi - e prima ancora nella pancia della mamma! - costituisce un "fattore di protezione" e una opportunità per la costruzione dello sguardo sul mondo.

Promosso dall'alleanza tra l'Associazione Culturale Pediatri ACP, l'Associazione Italiana Biblioteche AIB e il Centro per la Salute del Bambino onlus CSB, con il coinvolgimento della società civile espressa dai lettori volontari, Nati per Leggere è un Programma di comunità che ha l'obiettivo di raggiungere tutte le bambine e i bambini e di tutelare il loro diritto alle storie, garantendo - anche nelle situazioni più difficili - l'accesso ai libri di qualità e ai luoghi di lettura come segno di democrazia ed equità sociale. Per questo Nati per Leggere punta a colmare le distanze e a coinvolgere tutte le famiglie, specialmente quelle più difficilmente raggiungibili e vulnerabili, per offrire opportunità di sviluppo cognitivo, relazionale e sociale fin dai primi mesi di vita. Il Programma si avvale di una rete di operatori sanitari, socio-educativi, culturali, e vede la centralità delle figure dei pediatri, dei bibliotecari e degli educatori, insieme a tutti gli altri professionisti che si occupano dell'infanzia e delle famiglie.

Nati per Leggere è per dimensioni il terzo programma su scala internazionale dopo quello americano, Reach out and read, e quello inglese, Bookstart, e coinvolge circa 10.000 tra operatori dei settori sanitario, culturale e socio-educativo e lettori volontari. Si stima che in quindici anni almeno un bambino su quattro in Italia sia stato raggiunto dalle iniziative di Nati per Leggere attraverso più di 600 progetti locali diffusi in tutta Italia e gestiti dai Coordinamenti regionali.



Che cos'è il punto.Lettura Nati per Leggere?
E' il primo posto della città di Napoli riservato alle bambine e ai bambini, dove i libri e le storie hanno trovato casa!
Che cosa non è il punto.Lettura Nati per Leggere?
Non è una scuola, non è una biblioteca, non è una libreria ... è la casa delle storie da leggere tenendosi vicini per stare bene insieme, ospitata al terzo piano di un bellissimo Museo, il PAN l Palazzo Arti Napoli.
Continua a leggere il documento.
Lo scambialibro 
Le storie viaggiano dagli occhi alla bocca, dalle orecchie al cuore... e al punto.Lettura Nati per Leggere anche di casa in casa! Lo ScambiaLibro è la piccola biblioteca circolante delle bambine e dei bambini, spazio di raccolta e di scambio di libri stabilmente attivo al punto.Lettura Nati per Leggere. 
Continua a leggere l'articolo sullo scambialibro.
punto.Bus: dalle periferie al centro e ritorno
Dal 19 dicembre 2012 è attivo il servizio "punto.Bus" che, attraverso l'utilizzo di un bus messi a disposizione dall'Assessorato alle Politiche Sociali e da Napoli Sociale spa, collega il punto.Lettura  ai quartieri periferici.
Continua a leggere il documento.
 
.

Il punto.Lettura è aperto tutti i mercoledì e giovedì, e il secondo sabato mattina del mese:

 mercoledì
10.30/13.00 | Le storie piccoline, 0/3 anni con mamme, papà, nonni, zie, tate e tutti i grandi che si prendono cura dei piccoli

 mercoledì e giovedì
16.30/18.30 | #abassavoce con Nati per Leggere, da 3 anni

 secondo sabato mattina del mese
10.30/12.30 | Il sabato di Nati per Leggere

 scuole mattina su prenotazione
 
Per informazioni:
cell. 389 9157256
napoli@nplcampania.it 
www.natiperleggere.it
https://www.facebook.com/nplcampania

 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti