1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Napoli
  1. Previsioni Meteo
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Mappa del sito
  4. Switch to english language
Home » Aree tematiche » Trasporti e mobilità » Percorso di mobilità ciclistica

Contenuto della pagina

Inaugurata la pista ciclabile di Napoli

Per la prima volta Napoli ha una pista ciclabile e a sottolinearne il valore simbolico è stato proprio il sindaco della città, Luigi de Magistris, che accompagnato dagli assessori e da decine di cittadini, ha inforcato la bici per inaugurare la corsia a due ruote da piazzale Tecchio, nel quartiere di Fuorigrotta, fino al lungomare.  Si tratta di una decina di chilometri che costituiscono il primo pezzo del progetto che, una volta concluso, collegherà tutta la linea di costa, da Bagnoli a San Giovanni a Teduccio.

''Il mio impegno - spiega il sindaco de Magistris - è che alla fine del mio mandato tutti i quartieri di Napoli abbiano una pista ciclabile''. Il sindaco e' partito da piazzale Tecchio, dall'area antistante lo stadio San Paolo ed ha raggiunto il lungomare, libero dalle auto. ''Questa prima pista - aggiunge il sindaco - rappresenta un modo diverso di coniugare vivibilità e risparmio, e anche di stare meglio in salute. Chiedo ai napoletani di andare in bici - conclude - è una sfida che possiamo vincere''.

''Abbiamo ereditato questo progetto dall'amministrazione precedente - spiega l'assessore alla mobilità, Anna Donati - e l'abbiamo modificato per lasciare spazio ai pedoni e mettere in sicurezza la stessa pista. Al termine dei lavori vi saranno anche dei piccoli semafori. Inauguriamo un primo pezzo realizzato seguendo anche le segnalazioni dei cittadini delle Municipalità. Il territorio della città - conclude Donati - è denso, pensare che si possa fare una pista ciclabile che non incroci niente è impossibile. Questo tratto - conclude - tiene conto del territorio che attraversa, e naturalmente è integrato con il trasporto pubblico''.

Costata un milione di euro, con fondi regionali e comunali, la prima pista ciclabile di Napoli prevede un percorso di circa 16 chilometri e collegherà la zona est a quella ovest della città. I ciclisti potranno utilizzare i mezzi pubblici, funicolari e la linea 6 della metropolitana portando gratuitamente le biciclette sui treni.
 
Il Sindaco sul lungomare in bicicletta

16 chilometri di lunghezza per collegare la zona est e quella ovest per un costo di un milione di euro di fondi vincolati che potevano essere utilizzati solo in questo modo. E' la pista ciclabile di Napoli, inaugurata questa mattina alla presenza del Sindaco De Magistris e di tante associazioni e semplici cittadini.

 
 
 
 
 
 
 
Area riservata
  1. Digg
  2. Technorati
  3. Aggiungi ai Preferiti